Salta al contenuto principale

Messaggio di stato

317

La Staffetta della Rinascita 2023

La Staffetta della Rinascita 2023
Calendary Dal 30-09-2023 al 01-10-2023

Torna, per il terzo anno consecutivo, la Staffetta della Rinascita, l’iniziativa organizzata dal Consorzio delle Pro Loco di Genova insieme alle undici Pro Loco, con il sostegno e la collaborazione del Comune di Genova, Regione Liguria, Camera di Commercio di Genova e Unpli. La Staffetta della Rinascita è stata ideata con lo scopo di sensibilizzare e coinvolgere la città su problemi importanti che condizionano la vita sociale e culturale, e per veicolare un messaggio di forte speranza e coesione, facendo “viaggiare” bandiere, invece di fiaccole, attraverso gli staffettisti che, da varie località le porteranno fino al centro della città di Genova. Dopo la prima edizione dedicata alla rinascita post pandemica e la seconda al messaggio di pace per la guerra in Ucraina, quest’anno la Staffetta è rivolta alla ricerca e alla prevenzione del cancro al seno, a cui è dedicato il mese di ottobre, e alle associazioni come AISM, Telethon, Wall of Dolls alle quali è dedicato il “Villaggio del volontariato” in Largo Pertini il 1 ottobre, oltre alla speciale dedica  alle comunità che soffrono ingiustizie sociali, in particolare quella Ucraina, in rappresentanza di tutti i popoli invasi e oppressi.

Le bandiere delle staffette sono già partite da varie parti del mondo e ogni staffetta, quindi, porta a Genova la bandiera ufficiale dell’evento e una bandiera proveniente direttamente da una località italiana o straniera, firmata dalle autorità dei singoli Paesi. 

Altra novità di questa terza edizione è l’ampliamento dell’iniziativa anche fuori dai confini comunali e nazionali: per la prima volta infatti, nelle intenzioni degli organizzatori, sull’onda della regata transoceanica The Ocean Race, la Staffetta è allargata, idealmente, in cinque continenti: il percorso Nord Est via pullman a Kiev in Ucraina, il percorso Nord Ovest 1 in Colombia via aereo, il percorso Nord Ovest 2 a Auckland in Nuova Zelanda, due percorsi ovest rispettivamente da Nizza via auto, da Carloforte via nave, il percorso Est dall’isola britannica dell’Atlantico Tristan da Cunha via nave, da Johannesburg in Sud Africa via aereo e da altre parti d’Italia e del mondo.

Sabato 30 settembre due bandiere partono rispettivamente da Nizza e dal Principato di Monaco per poi proseguire verso Genova, fermandosi per delle tappe a Ventimiglia, Cervo, Loano, Finale Ligure, Celle Ligure, dormendo una notte al Santuario di Arenzano, per poi ripartire il giorno seguente in auto storica verso Voltri. Contemporaneamente, partirà la bandiera proveniente da Mumbai (India) dal Comune di La Spezia per essere portata a Genova da Telethon. Nel tardo pomeriggio, infine, ci sarà una cerimonia a Camogli (a cura del Comune e della Pro Loco locale) per l’arrivo della Bandiera di Tristan da Cunha.

Sempre sabato 30 settembre parte da piazza de Ferrari alle 15 anche “La Staffetta dei Bambini” un percorso ad anello che coinvolge le scuole primarie cittadine. 

A Genova, l’iniziativa impegna sette staffette, cinque terrestri e due via mare in barca a vela dagli estremi est–ovest della città (Voltri e porticciolo di Nervi).
Il 1° ottobre la Staffetta della rinascita parte da cinque punti diversi: il percorso Nord Est da Bargagli (bandiera Ucraina), il percorso Nord Ovest 1 dal Santuario della Guardia (bandiera Colombia), il percorso Nord Ovest 2 da Crocefieschi (bandiera della Nuova Zelanda), il percorso ovest (bandiere della Francia, Principato di Monaco, Ecuador e Carloforte), il percorso Est da Camogli (bandiera dall’isola britannica dell’Atlantico Tristan da Cunha e India). A queste si uniscono anche due staffette via mare in barca a vela dagli estremi est –ovest della città (Prà e Nervi) che si ricongiungono davanti al Museo Galata. Spazio anche a un percorso realizzato in bicicletta (tra Sestri Ponente e il Parco della Memoria). 

Tutti i territori inseriti nel percorso sono animati da eventi in ogni tappa del passaggio di testimone. Gran finale poi in piazza De Ferrari e nel centro città, dove dalle ore 18 si svolgono eventi, balli del Perù, Bolivia, Ecuador e Colombia oltre a quelli occitani, sfilate di abiti ecosostenibili, il tutto a cura di molteplici associazioni etniche

Maggiori informazioni sul sito https://www.staffettadellarinascita.it/

Info utili

Potrebbe interessarti anche...

Raccontami com'era il calcio

Raccontami com'era il calcio

Data di svolgimento: 08 Feb 24 - 28 Feb 24

Scopri di più

La Coppa Davis arriva a Genova

La Coppa Davis arriva a Genova

Data di svolgimento: 27 Gen 24 - 29 Gen 24

Scopri di più

Nuoto, al via il 17° Trofeo G. S. Aragno

Nuoto, al via il 17° Trofeo G. S. Aragno

Data di svolgimento: 19 Gen 24 - 21 Gen 24

Scopri di più

Genova Capitale Europea dello Sport 2024

Genova Capitale Europea dello Sport 2024

Data di svolgimento: 01 Gen 24 - 31 Dic 24

Scopri di più

Camminata dei Babbi Natale 2023

Camminata dei Babbi Natale 2023

Data di svolgimento: 23 Dic 23

Scopri di più