Salta al contenuto principale

Messaggio di stato

305

MI SON NASCIUO A SESTRI. UNO SPETTACOLO E UN DOCUFILM, RICORDANDO PIERO PARODI

MI SON NASCIUO A SESTRI. UNO SPETTACOLO E UN DOCUFILM, RICORDANDO PIERO PARODI
Calendary Dal 26-04-2023 al 29-04-2023
Genova ricorda la figura di Piero Parodi, cantante e compositore folk considerato uno dei principali esponenti della nuova canzone genovese, scomparso nel 2022 all’età di 87 anni.
Autore del celeberrimo brano A seissento, uno dei maggiori successi discografici del settore, con oltre cinquecentomila copie vendute, Piero Parodi è stato al centro del rinnovamento del mondo dello spettacolo genovese, a cavallo tra gli Anni ‘60 e ‘70. Era nato e cresciuto nel quartiere di Sestri Ponente; dotato di non comuni qualità vocali, studiò canto con i Maestri Giobini, Carbone e D’Alba. Debuttò nella radio nazionale nel 1958 nella trasmissione “La ventiquattresima ora”, condotta da Mario Riva, al fianco di Claudio Villa e Johnny Dorelli, ma prima di giungere al successo fece un lungo tirocinio come cantante in lingua sulle navi da crociera americane “Constitution” e “Indipendence”. La sua prima registrazione risale al 1965: da allora Parodi pubblicò 35 singoli e 15 album, vendendo oltre un milione e mezzo di copie in 60 anni di carriera.
 
Il suo costante impegno per mantenere vivo il patrimonio culturale dialettale gli fruttò molti premi e nel 1984 fu insignito del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana dall’allora presidente Sandro Pertini. Con lui collaborarono molti artisti liguri, tra cui Fabrizio De Andrè, Paolo Villaggio, Gian Piero Reverberi, Franca Lai e i Trilli.
 
Si inizia mercoledì 26 aprile alle 17 a Palazzo Tursi, con la proiezione del docufilm Piero Parodi. L’ultimo dei genovesi. Ingresso libero.
 
Venerdì 28 aprile, ad omaggiare Piero Parodi sarà proprio la sua Sestri Ponente. Alle 20.30 al Teatro Verdi va in scena lo spettacolo musicale Mi son nasciuo a Sestri, a cura di Aldo De Scalzi e Vladimiro Zullo, in arte Vladi dei Trilli.
Protagonista della serata, l’èlite dei musicisti e autori del panorama musicale dialettale genovese, lo stesso Aldo De Scalzi, Luca Cresta, Edmondo Romano, i Buio Pesto, Carlo Denei, Davide e Alessandro De Muro, Emanuele Catalizano (Fanfara Bersaglieri di Asti), Enrico Bianchi, Enrico Lisei, Enzo Guido e Fabio Giorgi, Laura Parodi e Julyo Fortunato con il Gruppo Spontaneo Trallallero, i Mandillà, Matteo Merli, Max Campioni, Megumi Akanuma, Michele, Mike Fc, Milena Medicina con il Gruppo Folklorico Città di Genova, Paolo Bonfanti, Paolo Sobrero e la Squadra, Sergio Alemanno e i Trilli.
 
Ingresso a offerta libera, il ricavato sarà devoluto alla Croce Verde Sestrese e al Canile di Monte Contessa di via Rollino.
Il parcheggio di piazza Oriani è aperto fino alle 24
 
Venerdì 28 aprile e sabato 29, infine, tutta Sestri Ponente si unisce al tributo per Piero Parodi con “La vie en rose- Pensati libera” terza edizione organizzata dal Civ di Sestri- Confcommercio. 
 
 
 

Info utili

Potrebbe interessarti anche...

CCCP - Fedeli alla Linea live al Balena Festival

CCCP - Fedeli alla Linea live al Balena Festival

Data di svolgimento: 27 Lug 24

Scopri di più

Tony Ann al Porto Antico

Tony Ann al Porto Antico

Data di svolgimento: 08 Lug 24

Scopri di più

Biagio Antonacci in concerto a Genova

Biagio Antonacci in concerto a Genova

Data di svolgimento: 28 Giu 24 - 29 Giu 24

Scopri di più

Concerti a Palazzo Spinola

Concerti a Palazzo Spinola

Data di svolgimento: 05 Apr 24 - 13 Apr 24

Scopri di più

Concerti di Pasqua all'Opera Carlo Felice

Concerti di Pasqua all'Opera Carlo Felice

Data di svolgimento: 29 Mar 24 - 30 Mar 24

Scopri di più