Museo Biblioteca dell'Attore

Il museo è accessibile solo su prenotazione da lunedì a venerdì 8.30 - 13.
 

Libri, copioni, fotografie, costumi, autografi. Il civico Museo Biblioteca dell'Attore (CMBA) è nato nel 1966 come settore del Teatro Stabile di Genova per conservare materiale teatrale. Oggi è una fondazione per lo studio storico e critico del teatro, dell'arte scenica e delle condizioni dell'attore italiano, dall'inizio del secolo XVIII in poi.

La ricca biblioteca è specializzata in teatro drammatico e cinema e conta più di 42.000 volumi e 1.000 riviste italiane e straniere. Nell’archivio sono conservati circa 72 mila autografi, 69 mila fotografie, 1300 copioni; 4000 tra bozzetti, figurini, caricature, disegni originali, manifesti, locandine 62 mila ritagli stampa, 10.000 programmi di sala. I fondi librari e archivistici, intitolati alle personalità del teatro e della cultura a cui sono appartenuti, sono più di sessanta.

Il museo possiede anche una collezione di costumi teatrali e un teatrino di marionette dell’Ottocento: il Teatrino Rissone, oggi esposto nel Museo di Sant’Agostino di Genova.

Per informazioni su tariffe ed orari, si rimanda al sito della struttura.

 

Si informa che a partire dal 6 agosto, in ottemperanza all'ultimo decreto legge per il contenimento dell'emergenza Covid-19 è necessario esibire il GREEN PASS.

Info utili

Tel: +39 0105576085 Cell: +39 3477438536
In autobus: fermate XX Settembre 1 / De Ferrari - Piazza Dante / Fieschi - fermata XX Settembre 2 / Portoria In metro: fermata De Ferrari