Salta al contenuto principale

Messaggio di stato

458+306

Giornata della Memoria 2024 - Palazzo Ducale

Calendary Dal 21-01-2024 al 30-01-2024

 

domenica 21 gennaio dalle ore 10, Storia Patria
Dall’alba al tramonto
Lettura integrale del libro Dal giardino all’inferno di Mara Fazio, Edizioni Bollati Boringhieri

Nel 1928 Ludwig Lindner, un liberale protestante, viene nominato console della Repubblica di Germania a Genova e sposta in Liguria la sua famiglia, composta dalla moglie, Elisabeth Binswanger, di famiglia ebraica, e dai figli Lore e Wolfgang. Lore era la mamma dell’autrice di questo libro.
Tra i due rami della famiglia – quello che resta in Germania e quello trapiantato in Italia – intercorre un fitto carteggio: centinaia di lettere scritte con cadenza regolare dalla nonna Lina e dalla sua nipotina Anneliese, destinate ai parenti «italiani». Trascritte e tradotte nei loro passaggi più importanti, queste lettere rappresentano ora un documento eccezionale, che ci permette di vivere in presa diretta le vicende di una famiglia ebraica tedesca dall’ascesa al potere di Hitler, nel 1933, alla deportazione delle due donne, nel 1942. Dalla serenità di un giardino sulle rive del Danubio all’inferno del Lager.
Il carteggio, composto di parole sincere, intime, familiari, strazianti, descrive nel suo complesso il lento percorso, durato nove interminabili anni, attraverso il quale nonna e nipote vengono condotte senza pietà, umiliazione dopo umiliazione, all’esito atroce della deportazione e della morte.
Grazie al lavoro di contestualizzazione storica operato da Mara Fazio, in queste pagine il lettore ha il privilegio di seguire la storia in prima persona, condividendo la commozione, l’angoscia, le esili speranze, la dignità, l’impotenza e il terrore che le parole di queste lettere ancora suscitano a distanza di ottant’anni. Ed è tanto più importante che l’operazione di recupero di questo materiale unico sia stata compiuta proprio da Mara Fazio, una diretta discendente, che oltre alla competenza storiografica mostra una dedizione ostinata, ispirata da profonda pietas filiale, dolorosamente percepibile.

In collaborazione con il Centro Culturale Primo Levi

 

venerdì 26 gennaio ore 10.30, Sala del Maggior Consiglio
Cerimonia Ufficiale

Oratore Ufficiale: Marcello Flores
Premiazione delle scuole che hanno partecipato alla prima fase del concorso nazionale “I giovani ricordano la Shoah”
Consegna delle medaglie d’onore, concesse dal Presidente della Repubblica, ai cittadini italiani deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra e ai familiari dei deceduti
Conduce
Franco Nativo (Primo Canale)

 

domenica 28 gennaio ore 16.30, Sala del Maggior Consiglio
PERNONDIMENTICARE2024* come potremo noi cantare – voci dal silenzio

Mise-en-voix del poema Exodus di Benjamin Fondane (tradotto dalla Fondazione Devoto)
musiche corali di Arnold Schönberg (rielaborate da Filippo Tatulli), Gideon Klein, Viktor Ullmann e Ilse Weber.

A cura della Fondazione Giorgio e Lilli Devoto e dell’Associazione Musica e Cultura San Torpete

 

martedì 30 gennaio ore 17, Munizioniere
«La Resistenza ebraica in Europa»

incontro con Daniele Susini

A cura del Centro Culturale Primo Levi

Info utili

Questo evento è parte di:

Eventi e spettacoli per Genova Capitale del Libro

Scopri di più

Potrebbe interessarti anche...

Ianua. L'evento

Ianua. L'evento

Data di svolgimento: 11 Ott 24 - 13 Ott 24

Scopri di più

Sulle orme dell’elefante di Carlo Magno. Itinerari tra Genova e la Val Padana nell’Alto Medioevo

Sulle orme dell’elefante di Carlo Magno. Itinerari tra Genova e la Val Padana nell’Alto Medioevo

Data di svolgimento: 13 Giu 24

Scopri di più

Athenaeum. Genova medievale: una città dipinta

Athenaeum. Genova medievale: una città dipinta

Data di svolgimento: 05 Giu 24

Scopri di più

Festa dello Sport 2024

Festa dello Sport 2024

Data di svolgimento: 24 Mag 24 - 26 Mag 24

Scopri di più

Genova BeDesign Week 2024

Genova BeDesign Week 2024

Data di svolgimento: 22 Mag 24 - 26 Mag 24

Scopri di più