Salta al contenuto principale

Messaggio di stato

304

"Una giornata particolare" su La7 dedicata a Colombo

"Una giornata particolare" su La7 dedicata a Colombo
Calendary Il 12-10-2023

La sera di giovedì 12 ottobre alle ore 21, nel Salone del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, viene proiettata in anteprima nazionale la puntata della trasmissione televisiva prodotta da La7 e condotta da Aldo Cazzullo, "Una giornata particolare", dedicata a Colombo. Prima della proiezione una breve introduzione di Giacomo Montanari. L’ingresso è libero.

Il programma di storia e cultura in onda di mercoledì per 8 puntate

Dall’ 11 ottobre torna su La7 “Una giornata particolare”: la seconda stagione del programma di storia e cultura condotto da Aldo Cazzullo in onda ogni mercoledì in prima serata – alle 21:15 – per otto puntate.

“Una giornata particolare” è un format originale de La7 prodotto da "Stand by me" nel quale Aldo Cazzullo accompagnerà i telespettatori in un appassionante viaggio in una giornata cruciale della storia d’Italia; un giorno che ha segnato o cambiato la storia.

Nelle otto puntate si svilupperà il racconto, o meglio la cronaca, realizzata da un cronista storico d’eccezione come Cazzullo, di un giorno a partire del quale la storia è cambiata. Dalla morte di Benito Mussolini al viaggio all’Inferno descritto da Dante nella Divina Commedia, all’impresa di Cristoforo Colombo; dalla disfatta di Caporetto durante la Grande Guerra alla battaglia di Ponte Milvio, il 28 ottobre del 312 d.C.; dalla spedizione dei Mille alla congiura dei Pazzi, passando per l’attacco di via Rasella e l’eccidio delle Fosse Ardeatine.

Cazzullo - accompagnato da due inviati nella “storia”, Claudia Benassi e Raffaele di Placido - attraversa i luoghi di queste giornate particolari, luoghi meravigliosi e parlanti della nostra penisola: dall’Isola di Caprera per Garibaldi, alla Roma di Costantino e Massenzio, passando per la Firenze di Dante e dei Medici, per il Carso e le Alpi della Prima Guerra Mondiale fino ad arrivare in Spagna per raccontare il giorno della partenza di Cristoforo Colombo per l’America. Un percorso che attraversa storia, arte e bellezza con un racconto che è un crescendo appassionante della cronaca di una giornata particolare che ha cambiato il corso della storia e ci ha reso quello che siamo.

3 agosto 1492: la partenza di Cristoforo Colombo, 70 giorni dopo scoprirà l'America

Sono le sei di mattina del 3 agosto 1492 quando da Palos de la Frontera, nel sud della Spagna, tre imbarcazioni capitanate da Cristoforo Colombo partono per un viaggio che le porterà, 70 giorni dopo, a scoprire l’America.
Cristoforo Colombo è senza dubbio, il navigatore più famoso di sempre.
Nato a Genova, si fa le ossa nel Mediterraneo, poi nei mari del Nord, si spinge fino in Irlanda e Islanda. E più naviga, più, nella sua testa si forma il germe di quella che diverrà una delle più grandi imprese nella storia dell’umanità: raggiungere il Levante passando per il Ponente. Mentre in Spagna la Reconquista dei Re Cattolici avanza a gonfie vele e i Mori - sotto il peso della croce - crollano, in Medio Oriente l’impero ottomano si espande senza intoppi andando a creare un blocco commerciale tra l’est e l’ovest.

Se il blocco viene aggirato passando per Ponente, pensa Colombo, il suo nome sarà affermato per sempre nella Storia. E diventerà ricco. Ricchissimo. E così, il navigatore italiano propone la sua idea dapprima a Giovanni II di Portogallo e poi a Isabella di Castiglia e Ferdinando d’Aragona, i reali spagnoli.

Si ripercorrono le orme di Colombo partendo da Genova, dove nel 1451 nacque e visse, si cammina tra le vie del suo quartiere e si entra a casa sua vicino a Porta Soprana.
E poi ci sposta in Spagna, da Madrid alla Casa de Pilatos di Siviglia, dall’Alhambra di Granada dove il 2 gennaio 1492 si concluse la Reconquista all’Alcazar di Siviglia dove vissero i Re Cattolici, dal Monastero de La Rabida dove abitava Cristoforo Colombo in Spagna al porto di Palos dove partirono le tre imbarcazioni nella nostra giornata particolare.
E allora si salpa per quest’avventura, un’avventura che culmina il 3 agosto del 1492, il giorno in cui Cristoforo Colombo salpa per il viaggio che cambierà la geografia e la storia del mondo. È questa la nostra giornata particolare!


INTERVISTE
Antonio Musarra - Storico
Eva Cantarella - Storica e giurista
Giulio Busi - Filologo
Piergiorgio Odifreddi - Matematico e divulgatore
Padre Enzo Fortunato - Francescano e giornalista
Gabriella Greison - Fisica e divulgatrice
Anna Foa - Storica
Giovanni Soldini - Velista
Sebastião Salgado - Fotografo

Foto tratta dal sito La7.it

Info utili

Potrebbe interessarti anche...

Euroflora 2025

Euroflora 2025

Data di svolgimento: 24 Apr 25 - 04 Mag 25

Scopri di più

Mondiali di Coastal Rowing

Mondiali di Coastal Rowing

Data di svolgimento: 06 Set 24 - 08 Set 24

Scopri di più

Porto Antico EstateSpettacolo 2024

Porto Antico EstateSpettacolo 2024

Data di svolgimento: 28 Giu 24 - 04 Ago 24

Scopri di più

Nervi Music Ballet Festival 2024

Nervi Music Ballet Festival 2024

Data di svolgimento: 28 Giu 24 - 28 Lug 24

Scopri di più

Tappa World Cup Orienteering

Tappa World Cup Orienteering

Data di svolgimento: 31 Mag 24 - 02 Giu 24

Scopri di più