Salta al contenuto principale

Messaggio di stato

304+306

T.I.R. - Teatro In Rivoluzione

T.I.R. - Teatro In Rivoluzione
Calendary Dal 07-08-2020 al 05-09-2020
Si apre venerdì 7 agosto in Piazza della Vittoria con un’opera di Mozart allestita su un camion / palcoscenico TIR – Teatro In Rivoluzione, progetto ideato da Davide Livermore e promosso dal Teatro Nazionale di Genova in partnership con Regione Liguria, Comune di Genova e IREN e in collaborazione con il Teatro Carlo Felice.
Fornito da una ditta specializzata, il camion / teatro da chiuso è lungo 9,25 mt. e largo 2,35 mt. Si apre grazie a un complesso sistema idraulico, che sviluppa un palcoscenico di tutto rispetto, largo 15 metri, profondo 8,5 mt. e altrettanto alto, capace di accogliere meccanismi scenici complessi, come si avrà modo di osservare con Bastiano e Bastiana, opera recitata e cantata, diretta da Davide Livermore e coprodotta da Teatro Nazionale di Genova e Fondazione Teatro Carlo Felice.
TIR – Teatro In Rivoluzione sarà a Genova in Piazza della Vittoria per l’inaugurazione da venerdì 7 a domenica 9 agosto e successivamente sabato 15 e domenica 16 agosto; farà tappa a Cornigliano nel parco di Villa Bombrini da mercoledì 19 a domenica 23 agosto e alla Fascia di Rispetto di Pra’ da mercoledì 26 a domenica 30 agosto. Mercoledì 12 agosto sarà a Savona negli spazi del Priamar e in settembre a Santo Stefano Magra, Busalla e una località ancora da definirsi.
All’opera di Mozart Bastiano e Bastiana, che sarà presentata in tutte le tappe del TIR, si affianca un variegato programma di spettacoli, costruito con una “chiamata alle arti” a cui hanno risposto alcune delle figure più affermate della scena italiana, da Paolo Rossi a Elisabetta Pozzi, da Laura Marinoni a Valentina Lodovini e Lella Costa. Ma il TIR sarà anche casa per i giovani artisti del territorio, con recital dedicati alla letteratura comica sulla scorta del successo della recente rassegna Homo Ridens.
Gli spettacoli iniziano sempre alle ore 21:00, sono a ingresso gratuito (a eccezione della serata di Savona che viene presentata all’interno del cartellone dell’opera Giocosa) e si svolgeranno nel rispetto delle normative anti-Covid. Anche per questo motivo si chiede al pubblico di prenotare i propri posti in anticipo tramite il sito del Teatro Nazionale di Genova .
Tutte le attività del Teatro Nazionale di Genova sono sostenute da Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Comune di Genova, Regione Liguria, Fondazione Compagnia di San Paolo e IREN, che per TIR è anche partner di progetto. La tappa di Pra’ di TIR è sostenuta da PSA Genova Pra’.
 
Gli spettacoli del TIR
Il programma sarà inaugurato da Bastiano e Bastiana, opera cantata e recitata, comica e popolare, scritta da un Mozart adolescente. Tra mari in tempesta, fulmini, capriole, gag, il regista Davide Livermore, che riprende la produzione originale “Bastià i Bastiana” realizzata a Valencia per il Palau de les Arts Reina Sofia (da lui diretto dal 2015 al 2017), ci restituisce una festa giocosa, perfetta per stare insieme nelle serate estive. Completamente tradotta in italiano, interpretata da tre cantanti - il tenore Valentino Buzza, la soprano Giorgia Rotolo e il baritono Jorge Eleazar Alvarez Mora – e quattro attori - Simone Barbato, Cristiano Dessì, Sergio Gil e Valentina Virando - accompagnati dal Quintetto d’archi del Teatro Carlo Felice e dal clavicembalo di Aïda Bousselma, a cui è affidata anche la direzione musicale, Bastiano e Bastiana è una coproduzione del Teatro Nazionale di Genova con la Fondazione Teatro Carlo Felice. Quando, nel 2017, Davide Livermore ha deciso di mandare in giro per le strade e le piazze valenziane un camion tutto teatrale, i media spagnoli non hanno esitato a chiamare in causa un'illustre precedente: il teatro “La Barraca” di Federico Garcia Lorca. Non solo: Livermore aveva azzardato una proposta decisamente intrigante. Non solo un camion, ma un carico di bellezza: un tir capace di diventare palcoscenico per l’opera che Mozart creò pensando a uno spazio misterioso come il giardino del medico ipnotizzatore Mesmer. “Bastiano e Bastiana” è forse la prima operina del celebre salisburghese: una giocosa storia di amor contrastato e rappacificato, pensata per un organico ridotto, capace di mescolare fantasia, giocolerie, fugaci passioni, bel canto, ironia, divertimento, allegria. Troppo lieve? Non proprio. Perché nei meandri di quelle schermaglie d’amore si nasconde non solo l’eterna natura dell’animo umano, ma si avverte, in nuce, il talento divino del compositore. “Bastiano e Bastiana”, dunque, è una festa giocosa che ben si presta per essere ripensata e riproposta per le strade e le piazze di Genova e della Liguria. Il Tir, questo “teatro-in-rivoluzione”, palcoscenico viaggiante su ruote, è l’occasione propizia non solo per vivere l’esperienza dello spettacolo dal vivo, d’opera e di prosa, ma anche per sentire il piacere – l’allegria, la spensieratezza, e forse per questo l’emozione – di ritrovarsi. Sarà rappresentata a Genova in Piazza della Vittoria il 7, 8 e 15 agosto, a Savona il 12 agosto, a Cornigliano a Villa Bombrini il 19 e 21 agosto, a Pra’ il 26 agosto, a Santo Stefano Magra il 1 settembre, il 3 settembre in un Comune ligure ancora in fase di definizione e a Busalla il 5 settembre.
Domenica 9 agosto in Piazza della Vittoria Paolo Rossi, accompagnato da una band scatenata, sale sul TIR con Pane o libertà. Su la testa, un mix di commedia greca, stand up comedy e commedia dell’arte, ideato dal popolare attore “per innalzare le difese immunitarie degli spettatori”.
Nella stessa location il 16 agosto Elisabetta Pozzi, accompagnata dalle musiche di Daniele D’Angelo, interpreta il monologo di Ghiannis Ritsos Elena, offrendoci un ritratto inaspettato della donna che scatenò la guerra di Troia.
Laura Marinoni è invece la protagonista de La Gilda, che lei stessa ha adattato da “La Gilda di Mac Mahon” di Giovanni Testori, storia di una donna appassionata, innocente e colpevole al tempo stesso, che brucia la sua vita nei bassifondi di una Milano anni Cinquanta. Alessandro Nidi al pianoforte dà nuova luce a brani di cantautori come Enzo Jannacci o Leo Ferré. Sul TIR il 20 agosto a Villa Bombrini e il 27 agosto alla Fascia di Rispetto di Pra’.
È dedicato a una delle più celebri figure della musica americana A Woman Left Lonely – Omaggio a Janis Joplin. Maria Grazia Solano, accompagnata dal gruppo musical Supershock, alterna canzoni dal vivo a intensi monologhi, rievocando l’ultimo concerto della leggendaria cantante scomparsa a soli 27 anni. A Villa Bombrini il 23 agosto.
Scritta a quattro mani da Franca Rame e Dario Fo nel 1977, l’irresistibile e caustica commedia Tutta casa, letto e chiesa ha contribuito a spazzare via, in piena epoca di rivendicazioni femministe, l’immagine remissiva e sottomessa della donna. Oggi Valentina Lodovini, volto noto del cinema e della tv, ne ha fatto un personale cavallo di battaglia e la ripropone sul TIR il 28 agosto alla Fascia di Rispetto di Pra’.
Grazie a un ideale passaggio di testimone tra due signore della scena e della comicità, anche Lella Costa interpreta un testo sul ruolo della donna, portando in scena La vedova Socrate di Franca Valeri, in cui Santippe, passata alla storia come una donna insopportabile, può finalmente raccontare la verità sulla vita trascorsa insieme al celebre filosofo e al suo amico Platone, e anzi scrivere lei stessa un Dialogo, rivolgendosi proprio alle donne. Sul TIR il 29 agosto alla Fascia di Rispetto di Pra’.
Completa il programma del TIR Homo Ridens Medley, due serate di immersione nella letteratura comica, tra reading e musica, a cura di Giorgio Gallione: il 22 agosto Paolo Li Volsi, Alessandro Pizzuto e il BetteDavis Duo (ovvero Elisabetta Mazzullo e Davide Lorino) a Villa Bombrini presentano brani dai libri di Carla Signoris e Marco Presta; seconda puntata il 30 agosto alla Fascia di Rispetto di Pra’ in compagnia di Giua, Lisa Galantini, Paolo Li Volsi e Alessandro Pizzuto, su testi di Carla Signoris e della blogger Enrica Tesio.
 
Partner e Sponsor: COOP Liguria, Camera di Commercio di Genova, i Municipi Medio Levante, Medio Ponente, Ponente, la Società Per Cornigliano, la Pro Loco di Cornigliano, il CIV Pra’ Insieme, i Comuni di Santo Stefano Magra e Busalla, l’Opera Giocosa di Savona.
 
Per ulteriori informazioni sugli spettacoli, le tappe del TIR e per leprenotazioni consultare il sito www.teatronazionalegenova.it
Sarà possibile seguire il TIR anche tramite i social del Teatro Nazionale di Genova e giocare su Instagram con il filtro Il teatro in testa.

 

Info utili

Potrebbe interessarti anche...

Euroflora 2025

Euroflora 2025

Data di svolgimento: 24 Apr 25 - 04 Mag 25

Scopri di più

Ianua. L'evento

Ianua. L'evento

Data di svolgimento: 11 Ott 24 - 13 Ott 24

Scopri di più

Mondiali di Coastal Rowing

Mondiali di Coastal Rowing

Data di svolgimento: 06 Set 24 - 08 Set 24

Scopri di più

Voglio tornare negli anni '90 al Balena Festival

Voglio tornare negli anni '90 al Balena Festival

Data di svolgimento: 28 Lug 24

Scopri di più

Electropark 2024

Electropark 2024

Data di svolgimento: 11 Lug 24 - 14 Lug 24

Scopri di più