Salta al contenuto principale

Messaggio di stato

304

Rolli Days - Maggio 2018

Calendary Dal 19-05-2018 al 20-05-2018
Rolli Days: un viaggio negli splendori della Genova rinascimentale e barocca, alla scoperta delle sontuose residenze volute dall'aristocrazia genovese per dimostrare la propria raffinatezza, eleganza e ricchezza. Decine di splendidi palazzi, amati da Rubens, che dal 2006 sono Patrimonio dell'Umanità UNESCO.Nell'edizione del 19 e 20 maggio 2018,  vi suggeriamo due itinerari tematici che esploreranno la relazione fra Genova e i suoi palazzi, con l’accompagnamento dei Divulgatori Scientifici, scoprendo fra l'altro anche due novità, aperte per la prima volta. Percorso 1.  “Dal mare alle mura”Il rapporto con il mare è stato fondamentale per Genova lungo il corso di tutta la sua storia.Una relazione continua e costante, che ha generato per la città ricchezza, prestigio, potere e sviluppo urbano, economico e artistico. Da Palazzo San Giorgio, l’antico “palazzo del mare” voluto da Simon Boccanegra, si attraversa la città risalendola e incontrando i grandi palazzi edificati dall’aristocrazia dominante grazie ai proventi del commercio e degli investimenti finanziari, per giungere – attraverso la piazza intitolata al Duca Raffaele De Ferrari, colui che nel XIX secolo fece costruire il porto così come lo conosciamo oggi – a palazzo Doria Spinola, a ridosso delle mura che chiudevano a nord la città, sino all’espansione urbana dell’Ottocento Tra le novità di questa edizione, l’apertura di Palazzo San Giorgio (per la prima volta incluso nei percorsi dei Rolli Days – v. oltre per approfondimenti) che verrà raccontato grazie all’accompagnamento dei divulgatori scientifici dell’Università di Genova.Gli altri due magnifici palazzi di nuova apertura, per la prima volta con la presenza dei divulgatori scientifici dell’Università di Genova, saranno Palazzo Doria De Fornari e Palazzo Doria De Ferrari-Galliera: il primo, Palazzo Doria De Fornari (piazza De Ferrari 4), modificando la propria struttura architettonica e decorativa in parallelo alle trasformazioni della piazza e dell’area su cui prospetta dal medioevo all’Ottocento, permette di leggere con grande evidenza la stratificazione della città e dei suoi edifici; il secondo (Rolli del 1588, 1599, 1614), Palazzo Doria De Ferrari-Galliera (piazza De Ferrari 3), splendido esempio di ‘rollo’ rinascimentale e barocco con decorazioni a fresco e stucco dal primo Seicento al pieno Settecento, fu residenza nell’Ottocento del menzionato Duca Raffaele De Ferrari (1803-1876) che, donando nel 1875 l'ingentissimo contributo di 20 milioni per l'ampliamento ed il miglioramento del porto di Genova, trasformò il volto e le sorti di una città (v. oltre per approfondimenti sui due palazzi novità e su Palazzo San Giorgio).Lungo il percorso, viene confermata l’apertura della splendida Quadreria della Banca Carige: quadri, maioliche, stampe e monete disegnano un percorso entro la storia dell'antica Repubblica di Genova. Per i Rolli Days, la sede Carige ospiterà "Genova città della Seta", esposizione di abiti dell'Ottocento e tesssuti floreali provenienti dal Museo Atelier Daphne di Sanremo.Ecco i palazzi che fanno parte del percorso:1) Palazzo San Giorgio2) Palazzo Ambrogio Di Negro (via San Luca 2)3) Palazzo Gio. Batta Lercari poi Spinola (via Orefici 7)    4) Palazzo Vincenzo Imperiale (piazza Campetto 8)5) Palazzo Gio. Stefano Doria (vico Falamonica 9R)  Ristorante The Cook, visitabile in  orario 10.00-12.00 e 16.00- 18.00)6) Palazzo Doria De Ferrari Galliera (piazza De Ferrari 3)7) Palazzo Doria De Fornari (piazza De Ferrari 4)8) Quadreria Banca Carige9) Palazzo Antonio Doria poi Spinola (Prefettura) (Largo Lanfranco 1)Percorso 2. “Una città, tre Strade Nuove”Per comprendere la storia di Genova è necessario immergersi nella sua cultura e nei molteplici linguaggi adottati dalla sua aristocrazia per mettere in luce il proprio potere e la faticosamente conquistata influenza internazionale.Via Garibaldi, via Balbi e via Cairoli rappresentano per il Cinque, il Sei e il Settecento, l’espressione monumentale delle élite politico-culturali della città.Attraverso i magnifici palazzi, gli importanti cicli di affreschi e le collezioni qui raccolte, ancora oggi le storie degli uomini che resero Genova una Capitale del Mediterraneo riescono a narrarne la grandezza e il prestigio unico al mondo.In via Balbi sarà aperto alle visite anche il suggestivo spazio dell’Orto Botanico dell’Università.Ecco i Palazzi del secondo percorso:1) Palazzo Tobia Pallavicino (via Garibaldi 4)2) Palazzo Franco Lercari poi Parodi (via Garibaldi 3) – il secondo piano nobile solo sabato mattina e domenica mattina3) Palazzo Nicolosio Lomellino (via Garibaldi 7) (atrio e cortile con ninfeo; visite guidate a tariffa ridotta di interni e giardino)4) Palazzo Nicolò Grimaldi (Musei di Strada Nuova- Palazzo Tursi) (via Garibaldi 9)5) Palazzo Luca Grimaldi (Musei di Strada Nuova - Palazzo Bianco) (via Garibaldi 11)6) Palazzo Brignole Sale (Musei di Strada Nuova - Palazzo Rosso) (via Garibaldi 18)7) Palazzo Gerolamo Grimaldi (Palazzo della Meridiana) e mostra Van Dyck e i suoi amici 8) Palazzo Balbi Doria Lamba – (via Cairoli) solo atrio9) Palazzo Lomellini Patrone (Comando Territoriale E.I.) –Visite su Palazzo Balbi Senarega – (via Balbi 4)10) Palazzo dell’Ateneo – ex Collegio dei Gesuiti – (via Balbi 5)11) Orto Botanico – (Università - Amici dell’Orto Botanico)Naturalmente, i visitatori potranno scegliere di scoprire questi e gli altri palazzi liberamente, nel numero e nell’ordine preferito.L'elenco completo dei palazzi aperti, con le modalità di visita è riportato sottoCome ogni anno, sono disponibili visite guidate tematiche con accompagnamento di guide turistiche abilitate, v. sotto per gli itinerari e le modalità.Per rendere i Rolli Days accessibili a tutti, torneranno anche in queste edizioni del 2018 le visite guidate dedicate alle persone con disabilità.Questa edizione prevede il 19 maggio, dalle 20 fino alle 24 la Notte dei Musei e  un ricco programma di eventi collaterali, continua a leggere per  trovare tutti gli appuntamenti!Tutta la città si animerà per festeggiare i Palazzi patrimonio Unesco: consulta il programma delle iniziative dei CIV! I Rolli Days Maggio 2018 sono sponsorizzati da: IREN S.p.A., Coop Liguria, Banca Carige, Arca Fondi,  Metinvest Trametal (società del Gruppo Metinvest).Radio Montecarlo è Media Partner del Rolli Days 2018 La mappa interattivaIn occasione delle giornate dei Rolli Days Genova 2018, è possibile esplorare la mappa interattiva 3D Discovery Genova. Clicca qui per consultare la Mappa interattiva 3D dei Rolli Days Genova - maggio 2018.   Sponsor dell'iniziativa "Rolli Days - Maggio 2018": Gruppo Iren, Coop Liguria. 

Info utili

Potrebbe interessarti anche...

Euroflora 2025

Euroflora 2025

Data di svolgimento: 24 Apr 25 - 04 Mag 25

Scopri di più

Mondiali di Coastal Rowing

Mondiali di Coastal Rowing

Data di svolgimento: 06 Set 24 - 08 Set 24

Scopri di più

Voglio tornare negli anni '90 al Balena Festival

Voglio tornare negli anni '90 al Balena Festival

Data di svolgimento: 28 Lug 24

Scopri di più

Electropark 2024

Electropark 2024

Data di svolgimento: 11 Lug 24 - 14 Lug 24

Scopri di più

Nervi Music Ballet Festival 2024

Nervi Music Ballet Festival 2024

Data di svolgimento: 28 Giu 24 - 28 Lug 24

Scopri di più