Salta al contenuto principale

Messaggio di stato

303+305

Le Sinfonie di Beethoven a Palazzo Ducale

Le Sinfonie di Beethoven a Palazzo Ducale
Calendary Dal 25-09-2021 al 17-11-2021
La GOG in collaborazione con Palazzo Ducale Genova – Fondazione per la Cultura sono lieti di presentare il ciclo Le Sinfonie di Beethoven, trascritte da Beethoven, Liszt e Hans Sitt per pianoforte, violino e pianoforte, trio d’archi.
 
Si tratta di un imponente progetto musicale, posticipato per motivi pandemici al 2021, proposto nella Sala del Maggior Consiglio a Palazzo Ducale: le Sinfonie di Ludwig van Beethoven, l’opera più conosciuta e ammirata del grande genio di Bonn, in occasione delle celebrazioni del 250° anniversario della nascita del compositore tedesco.
 
Il ciclo si terrà sabato 25 e domenica 26 settembre e sabato 6, domenica 7 e mercoledì 17 novembre e sarà accompagnato da conferenze tendenti a illustrare il contesto storico nel quale sono venute alla luce le magnifiche composizioni e ad introdurre osservazioni sugli aspetti formali più significativi.
La rassegna ospiterà come protagonisti il violinista Jorge Jiménez, i pianisti Silvia Márquez e Giovanni Bellucci e l'Atos Trio.
Le conferenze introduttive saranno tenute dal docente e musicologo Danilo Faravelli.
 
Le esecuzioni delle Sinfonie avverranno nella versione trascritta, con una ragione che è importante illustrare. La trascrizione di una composizione avviene attraverso uno o più strumenti diversi da quelli utilizzati nella versione originaria ed è sempre stata una occasione per rigenerare un’opera anche da parte dello stesso autore. Nel progetto GOG a Palazzo Ducale i trascrittori sono tre: il primo da citare è Beethoven che ha magistralmente trascritto la sua Seconda Sinfonia per Trio, pianoforte, violino e violoncello, poi Franz Liszt, l’immenso pianista virtuoso che ha rivoluzionato la tecnica compositiva al pianoforte dopo aver ascoltato e conosciuto la qualità del violino di Paganini e Hans Sitt, compositore e insegnante ceco della seconda metà dell’ottocento, tra i maggiori violinisti di ogni tempo.
 
Interprete dei primi due appuntamenti del 25 e 26 settembre sarà il pianista Giovanni Bellucci, che sabato 25 alle ore 18 eseguirà le Sinfonie n. 5 e n. 6 e domenica 26 alle ore 11 la Sinfonia n. 3.
La rivista Diapason considera Giovanni Bellucci fra i maggiori pianisti lisztiani della storia.
Giovanni Bellucci ha vinto nel 1996 la World Piano Masters Competition di Montecarlo e ha conseguito una serie di successi in concorsi internazionali quali "Queen Elisabeth" di Bruxelles, "Prague Spring", "Busoni" di Bolzano, Premio "Alfredo Casella" della RAI e "Claude Kahn" di Parigi.
Impegnato in un’intensa attività solistica, Bellucci è accompagnato da celebri orchestre ed è invitato dai più importanti teatri di tradizione e festival.
Entrambi i concerti saranno preceduti da una conferenza introduttiva a cura di Danilo Faravelli.
 
INFORMAZIONI
L'ingresso al concerto sarà libero fino ad esaurimento posti.
 
ACCESSO AI CONCERTI: DISPOSIZIONI MINISTERIALI
Dal 6 agosto 2021, per disposizione ministeriale, l'accesso ai concerti è consentito a coloro in grado di presentare il Green Pass; tale documento accettato in forma digitale e cartacea.
 
La G.O.G. - Giovine Orchestra Genovese onlus è stata selezionata  dalla Compagnia di San Paolo quale realtà d’eccellenza nel panorama dello spettacolo dal vivo.
 

Info utili

Potrebbe interessarti anche...

CCCP - Fedeli alla Linea live al Balena Festival

CCCP - Fedeli alla Linea live al Balena Festival

Data di svolgimento: 27 Lug 24

Scopri di più

Electropark 2024

Electropark 2024

Data di svolgimento: 11 Lug 24 - 14 Lug 24

Scopri di più

Tony Ann al Porto Antico

Tony Ann al Porto Antico

Data di svolgimento: 08 Lug 24

Scopri di più

Biagio Antonacci in concerto a Genova

Biagio Antonacci in concerto a Genova

Data di svolgimento: 28 Giu 24 - 29 Giu 24

Scopri di più

Parole antiche per pensieri nuovi. Il viaggio

Parole antiche per pensieri nuovi. Il viaggio

Data di svolgimento: 14 Giu 24 - 23 Lug 24

Scopri di più