Salta al contenuto principale

Messaggio di stato

304+306

Giornate europee del Patrimonio 2023

Calendary Dal 16-09-2023 al 07-10-2023
Tornano anche a Genova, con il tema “Living Heritage”,  le Giornate Europee del Patrimonio, la manifestazione culturale maggiormente partecipata in Europa,.
 
- Sabato 16 settembre e sabato 7 ottobre sono in programma  aperture straordinarie dell'Abbazia di San Giuliano con visita guidata ai settori finora restaurati. L' appuntamento è doppio, alle ore 15 e alle ore 16.30 a  ingresso libero.
 
- Domenica 17 e 24 settembre, sull'Acquedotto storico, appuntamento con la visita guidata "Gli interventi dell’Ottocento e la Galleria della Rovinata progettata da Carlo Barabino", con approfondimenti sul tema del dissesto idrogeologico a cura di Arpal. Anche qui due turni, alle ore 14.30 e alle ore 16. Il ritrovo per la partenza è in Salita Ruinà, Parcheggio Via dei Filtri. La prenotazione è obbligatoria attraverso  la piattaforma https://www.eventbrite.it/  cercando il titolo dell’Evento: La via dell’Acquedotto storico di Genova.  Anche qui l'ingresso è gratuito.
 
- Sabato 23 settembre, poi, nel chiostro dell'abbazia di San Giuliano la proposta è per un pomeriggio musicale con l’Ensemble vocale del Liceo “Sandro Pertini” di Genova. Ingresso libero. 
Iscrizioni al ink sr-lig.comunicazione
 
- A Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo, sempre sabato 23 alle ore 11 e 15, con la visita e laboratorio per famiglie Le mura raccontano, storia di Castello D’Albertis, le mura del castello raccontano la loro storia attraverso le fasi di costruzione, ricostruzione e restauri, passati e presenti che ci portano ad attraversare i secoli con loro.  Alla fine della visita accompagnata il pubblico viene invitato a costruire un libricino pop up che racconterà la storia attraverso le immagini del castello.
Costo attività:
ingresso in museo ridotto a 4,50 € + 4 euro a kit 
(un kit per ogni libricino, da stabilire in fase di prenotazione il numero di kit desiderati per nucleo familiare)
Domenica 24, ancora alle ore 11 e 15, invece,  Castello D’Albertis: LAVORI IN CORSO! è una visita accompagnata che, partendo dall’intenzione del Capitano D’Albertis di salvare e trasmettere una parte della storia di Genova racchiusa nelle mura cinquecentesche della collina di Montegalletto,  conduce i partecipanti a scoprire le sale del castello costruite  attraverso l’allestimento e le collezioni della sua dimora, analizzando insieme le evoluzioni che lo hanno portato a diventare un museo aperto sul mondo.
Costo attività:
ingresso in museo ridotto a 4,50 € 
Prenotazione obbligatoria 
scrivendo a biglietteriadalbertis@comune.genova.it o telefonando allo 0105578280
#genovamorethanthis #MuseidiGenovaGEP2023 #EuropeanHeritageDays #MiC #museitaliani #GiornateEuropeeDelPatrimonio #EuropeForCulture #LivingHeritage 
 
- Ancora per sabato 23 e domenica 24 è l'appuntamento  col finissage della mostra “Lanterna 2030: Beautiful, Sustainable, Together”, che lega il Complesso monumentale della Lanterna di Genova al quartiere Sampierdarena. Inaugurata lo scorso 5 giugno in occasione delle iniziative di sensibilizzazione sulla giornata mondiale dell’Ambiente, la mostra prosegue ben oltre la data prevista del 2 luglio, arrivando fino alle Giornate Europee del Patrimonio. Sempre dal cuore medioevale della città, ma questa volta saranno i moli del Porto Antico e dell’Acquario partirà un’edizione speciale di “Ti porto alla Lanterna”: l’ormai consueta visita guidata che proprio nel pomeriggio di domenica 24 porta i visitatori fino alla prima terrazza del faro, così da ammirare tutta Genova, le riviere e il mare da 70 metri di altezza. Per info e prenotazioni infotour@gogenova.com
 
- Non manca all'appello delle Giornate Europee del Patrimonio il  Museo dell’Accademia Ligustica di Belle Arti, che  aderisce  con la presentazione di Progetto Giano: una storia in otto capitoli - videoinstallazione a cura degli studenti del corso di Multimedialità per i beni culturali con il coordinamento della professoressa Francesca Gollo. La presentazione del progetto  si svolge sia sabato che domenica alle ore 16 nella Sala Ritratti del Museo dell’Accademia Ligustica  (Palazzo dell’Accademia, primo piano).  Il lavoro ha l’obiettivo di presentare la collezione del Museo dell’Accademia secondo una nuova lettura, attraverso due punti di vista: uno sguardo al passato riprende il patrimonio del Museo dell’Accademia, mentre uno sguardo al futuro fornisce una nuova interpretazione dello stesso. Il duplice sguardo è ispirato alla figura di Giano Bifronte, antica divinità romana, particolarmente legata a Genova, quale mitico fondatore della città (Janua da Janus), ma anche immagine legata all’emblema storico dell’Accademia Ligustica, adottato fin dal 1751. Una divinità che, grazie ai due volti contrapposti, poteva guardare contemporaneamente al tempo passato e al tempo futuro. La narrazione è divisa in otto video-capitoli; otto come i corsi triennali che offre l’Accademia. Gli studenti hanno realizzato la videoinstallazione attraverso l’uso di tecniche e linguaggi contemporanei: dai software di intelligenza artificiale, ai programmi di modellazione digitale.  Il materiale fotografico della collezione museale è stato reinterpretato e riletto con montaggi sperimentali e punti di vista inediti. La fusione di più linguaggi artistici ha dato vita a una nuova configurazione di tale materiale, offrendo nuove e insolite possibilità di approccio.
PROGETTO DI 
Luca Carlevarino (animazione, elaborazioni grafiche)
Federico Cavalera (animazione)
Izmir Krasniqi (animazione)
Chiara Ramello (animazione)
INFO 
Museo dell’Accademia Ligustica di Belle Arti  |  Largo Pertini 4 - 16121 Genova 
23 e 24 settembre 2023
orari di apertura del Museo 14.30 - 18.30
 
- Il Museo d’Arte Orientale Edoardo Chiossone propone ,  sabato 23 alle ore 16, “Omaggio a Rachmaninov” un concerto a due pianoforti con Michele Carraro e Clarissa Carafa, durante il concerto vengono eseguite 6 Morceaux Op.11 per pianoforte a 4 mani e Suite N.2 Op.17 per due pianoforti. 
L' evento è gratuito per cui non è necessaria prenotazione.  
Domenica 24 alle ore 11,  in occasione dell’ultimo giorno in cui è visitabile la mostra “La grande Onda. L’importanza dell’acqua nella cultura giapponese”,  ha invece luogo il concerto “Acque Misteriose” con Roberto Mingarini, pianoforte, e la direzione artistica di Giovanna Savino, musiche di Chopin, Mendelssohn, Debussy, Ravel; un concerto dedicato all’ imprevedibilità dell’acqua e alla sua capacità di esprimersi in forme spesso misteriose. 
Gli eventi sono gratuiti  per cui non è necessaria prenotazione.  
Si ringrazia l’Associazione Amici del Teatro Carlo Felice e del Conservatorio Niccolò Paganini per la disponibilità del pianoforte.  
 
- Anche la Cooperativa Solidarietà e Lavoro apre eccezionalmente al pubblico, sabato 23 settembre alle 15.30, il percorso sulle antiche Mura del Barbarossa, proponendo una speciale visita accompagnata a cura degli operatori didattici.  La visita ripercorre le trasformazioni del quartiere del Sestiere del Molo, considerato ancora oggi “un’isola medievale” nel cuore di Genova: da Casa Colombo, in cui il grande navigatore trascorse la sua giovinezza, ai magnifici capitelli del chiostro di S. Andrea, passando per la maestosa Porta Soprana, per finire sulle Mura del Barbarossa dalle quali godere un inedito panorama sui tetti del centro storico.
INFO
Posti limitati – prenotazione obbligatoria entro le ore 12 del 23 settembre
Per informazioni e prenotazioni: casadicolombo@solidarietaelavoro.it cell: 3312605009
Costo: €8,00 adulti; €6,00 bambini dai 5 ai 12 anni
Si consigliano scarpe comode e antiscivolo.
Il Museo d’Arte Orientale Edoardo Chiossone propone, sabato 23 settembre 2023 alle ore 16.00, “Omaggio a Rachmaninov” un concerto a due pianoforti con Michele Carraro e Clarissa Carafa, durante il concerto saranno eseguite 6 Morceaux Op.11 per pianoforte a 4 mani e Suite N.2 Op.17 per due pianoforti. 
 
Evento gratuito per cui non è necessaria prenotazione.  
 
Si ringrazia l’Associazione Amici del Teatro Carlo Felice e del Conservatorio Niccolò Paganini per la disponibilità del pianoforte.  

Info utili

Potrebbe interessarti anche...

Euroflora 2025

Euroflora 2025

Data di svolgimento: 24 Apr 25 - 04 Mag 25

Scopri di più

Red Bull Cerro Abajo

Red Bull Cerro Abajo

Data di svolgimento: 18 Ott 24 - 20 Ott 24

Scopri di più

69ma Regata delle Antiche Repubbliche Marinare

69ma Regata delle Antiche Repubbliche Marinare

Data di svolgimento: 12 Ott 24

Scopri di più

Ianua. L'evento

Ianua. L'evento

Data di svolgimento: 11 Ott 24 - 13 Ott 24

Scopri di più

Giocare il medioevo

Giocare il medioevo

Data di svolgimento: 21 Set 24

Scopri di più