Salta al contenuto principale

Messaggio di stato

509+307

Chronos: l'Impronta dell'uomo e l'Antropocene in Liguria

Chronos: l'Impronta dell'Uomo e l'Antropocene in Liguria
Calendary Dal 25-11-2023 al 07-01-2024

Dal 25 novembre 2023 al 7 gennaio 2024, immergetevi in un viaggio straordinario attraverso i secoli nella Sala Liguria di Palazzo Ducale, dove prende vita l’emozionante mostra "Chronos: l'Impronta dell'Uomo e l'Antropocene in Liguria".

La mostra vi conduce lungo il filo avvincente della storia, permettendovi di rivivere le principali "rivoluzioni" che hanno segnato il destino della Liguria, dal suo passato neolitico fino al fervore economico che ha dato inizio all'era dell'Antropocene. In queste epoche cruciali, la Liguria e il suo mare sono stati trasformati in maniera significativa.

Una narrazione con il privilegio di conoscere alcune delle figure eccezionali che hanno plasmato la storia dell'esplorazione. Da Lorenzo Pareto a Don Nicolò Morelli, da Arturo Issel a Clarence Bicknell, essi verranno "risvegliati" grazie all'intelligenza artificiale per raccontarvi in prima persona le loro ricerche e scoperte, dedicate con passione e dedizione.

Grazie alle ricche collezioni storiche e alle preziose fonti d'archivio dell'Università degli Studi di Genova, si possono scoprire le numerose attività umane che, nel corso dei millenni, hanno intessuto il paesaggio della Liguria. Questo affascinante intreccio di cultura, storia e natura vi lascerà stupefatti.

Oltre alle testimonianze storiche, si può osservare da vicino i prodotti dell'Antropocene, come il cemento, la plastica, i metalli e altri materiali inquinanti, che purtroppo hanno avuto un impatto negativo sugli ambienti marini e terrestri della Liguria. In questo spazio è possibile conoscere anche le iniziative intraprese dall'Università degli Studi di Genova per analizzare l'impatto umano sull'ambiente e contribuire al suo restauro.

L'intera esposizione ruota attorno alla linea temporale "CHRONOS," un viaggio che abbraccia la transizione dell'Homo sapiens da cacciatore-raccoglitore a creatore di società industriali e delle comunicazioni. La lettera "H" in "CHRONOS" assume la forma dello "Stregone," un'iconica incisione rupestre scoperta da Clarence Bicknell nella valle delle Meraviglie, che incarna la magia di questa straordinaria storia legata alla Liguria.

Per maggiori informazioni potete consultare il seguente link https://palazzoducale.genova.it/mostra/chronos/

Info utili

Potrebbe interessarti anche...

Ianua. L'evento

Ianua. L'evento

Data di svolgimento: 11 Ott 24 - 13 Ott 24

Scopri di più

Tracce di Medioevo a Castello D’Albertis

Tracce di Medioevo a Castello D’Albertis

Data di svolgimento: 16 Giu 24 - 15 Set 24

Scopri di più

Medioevo scoperto/medioevo inventato: percezione e narrazione di dieci secoli di storia di mezzo

Medioevo scoperto/medioevo inventato: percezione e narrazione di dieci secoli di storia di mezzo

Data di svolgimento: 21 Mag 24 - 11 Giu 24

Scopri di più

Medioevo al DocSAI

Medioevo al DocSAI

Data di svolgimento: 16 Mag 24

Scopri di più

Exhibricks – Mattoncini a Genova

Exhibricks – Mattoncini a Genova

Data di svolgimento: 11 Mag 24 - 12 Mag 24

Scopri di più