Villa Imperiale Cattaneo

Un magnifico parco, che presenta chiare tracce della sistemazione architettonica cinquecentesca, circonda la villa costruita alla fine del XV secolo per il nobile Lorenzo Cristoforo Cattaneo, che ospitò nel 1502 il Re di Francia Luigi XII e che passò poi ai Salvago, agli Imperiale di Sant’Angelo ed infine al Comune di Genova.

Il giardino della villa è disposto a più livelli su geometriche terrazze. Fu completato a metà del Cinquecento con un ninfeo e arricchito da rampe con balaustre e lunghi corridoi con pergolato. La successiva sistemazione con prato all'inglese e boschi di leccio, cedro e cipresso, è più recente e risale al XIX secolo.
Attualmente è sede della Biblioteca Civica Lercari.