• Feste di Natale 2018 a Genova: tra luci, eventi e tradizione

GRANDI EVENTI

Feste di Natale 2018 a Genova: tra luci, eventi e tradizione

Dal 23.11.2018 (Tutto il giorno) al 06.01.2019 (Tutto il giorno)
Genova
Condividi questa pagina
Condividi

A dicembre Genova si accende per celebrare il Natale! Quest'anno è il linguaggio della luce a caratterizzare le festività genovesi, unendo le due parti della città che sono state separate dal crollo del ponte Morandi.
Tantissime le iniziative, legate alla tradizione, per immergersi nell'atmosfera natalizia, dall'Immacolata fino all'Epifania un mese ricco di eventi per celebrare il Natale e salutare l'arrivo del nuovo anno con una luminosa nota di speranza.

 


LUCI E INSTALLAZIONI NATALIZIE

In molte piazze e vie turistiche della città, dal 7 al 9 dicembre, 14 installazioni a tema natalizio si accenderanno al tramonto e brilleranno fino all’alba, durante le feste.

Piazza Caricamento ospiterà, per la gioia dei bambini, una slitta natalizia trainata da tre grandi renne, mentre in piazza San Lorenzo ci sarà una splendida ed emozionante Natività. Grandi angeli luminosi saranno posizionati in piazza Sarzano (vicino al Mercatino di San Nicola), piazza Campetto (vicino allo storico mercatino dell’artigianato), piazza Luccoli, in via Garibaldi (ingresso Palazzo Tursi), in via XX Settembre (incrocio via San Vincenzo), a Borgo Incrociati in piazza Raggi, a Boccadasse, sulla Passeggiata di Pegli (all’altezza dell’attracco Navebus) e sulla Passeggiata Anita Garibaldi di Nervi (altezza vico alla Passeggiata di Nervi). I Giardini di Quinto, infine, avranno un simpatico Babbo Natale.

Attorno allo spettacolo delle luci natalizie presenti in tutta la città, Iren ha organizzato momenti di intrattenimento che metteranno in risalto la bellezza di queste installazioni. Il primo è previsto per domenica 9 dicembre, in piazza Caricamento dalle 17.30 alle 19.30, con uno spettacolo che accompagnerà l’accensione della slitta di Babbo Natale. Il programma prosegue fino all’Epifania nelle altre location, con eventi per tutti e per ogni gusto.  

Altre iniziative ruotano attorno alla suggestione natalizia degli alberi di Natale. Ogni Municipio avrà il suo abete proveniente dall’Ente Parco Antola, che verrà posizionato nei punti più significativi delle diverse Delegazioni. Gli alberi provengono dai terreni di proprietà di Iren presso la diga del Brugneto e saranno trasportati gratuitamente dal Gruppo Lisi arl.

 

 


MERCATINI DI NATALE

A dicembre Genova si colora con le tinte della tradizione: i mercatini di Natale animano la città durante tutto il periodo delle feste con un’offerta che va da prodotti tipici della tradizione ligure a oggetti frutto del più pregevole artigianato. 

Tanti i mercatini previsti in piazza Matteotti, dove ha aperto i battenti il 1°dicembre e resterà fino al 24 il "Mercatino di Natale" di Ascom e Confesercenti, che poi si trasformerà, dal 27 dicembre al 6 gennaio nel "Mercatino della Befana" con tante occasioni natalizie e non solo.

Fino al 24 dicembre, nella rinnovata location di piazza della Vittoria, la "Fiera di Natale" degli ambulanti, genovesi e non, offre tante novità tra cui biglietti omaggio per il Winter Park, il luna park presente a Genova fino al 13 gennaio.

Come da tradizione, ritorna lo storico mercatino di Natale in Campetto e Soziglia, nel centro storico di Genova: tutti i giorni, da sabato 8 a lunedì 24 dicembre, saranno le magnifiche creazioni di 36 artigiani a sorprendere, incuriosire e invogliare i turisti e i genovesi a un’immersione nel mondo della creatività. Sui banchi, oggetti unici realizzati a mano: capi da indossare, borse, gioielli, sciarpe, saponi, illustrazioni, oggetti d'arredo e tanto altro.

In piazza De Ferrari da sabato 15 a lunedì 24 dicembre torna l’ormai consolidato "Mercatale" di Cna: intorno alla fontana, in un'atmosfera di luci e decorazioni scintillanti, una grande fiera natalizia, aperta tutti i giorni, dove assaporare la magia delle feste con prodotti alimentari della tradizione ligure e artigianato locale.

In piazza Sarzano, dal 6 al 24 dicembre, musica, tradizione, cibo, comicità, intrattenimento e, soprattutto, solidarietà con la trentesima edizione del Mercatino di San Nicola: unico in Italia gestito da una Onlus, il mercatino sposa storia e beneficenza proponendo prodotti di qualità in un caleidoscopio di espositori, botteghe artigiane e associazioni.

Nella sua sede storica di Galleria Mazzini, fino al 24 dicembre, torna la tradizionale "Fiera del libro" del periodo natalizio. Sui banchi le ultime novità, ma anche libri usati, stampe, fumetti, dischi, cd e dvd: sarà anche l’occasione per fare un regalo di Natale a chi ama la lettura.

In piazza Matteotti, genovesi e turisti troveranno prodotti alimentari freschi e di eccellenza in diversi momenti del mese: ogni giovedì (13, 20 e 27 dicembre) con il "Mercatino Campagna Amica" e sabato 15 e domenica 16 dicembre con "Sapori al Ducale”.

 


 

EVENTI SUL TERRITORIO 

Per tutto il mese di dicembre, e anche oltre, tutta la città si anima con tantissimi eventi nelle vie e nelle piazze curati dai Civ (Centri Integrati di Via) e dalle Associazioni di categoria del commercio genovese (Confcommercio e Confesercenti). 
Mercatini, alberi di Natale, musica, danza, spettacoli, animazione per bambini, enogastronomia, mostre, e tante altre iniziative, colorano le vie della città con le tinte della tradizione. Ecco il programma dettagliato delle iniziative.

 


CHIESE IN MUSICA

La magia della musica e il fascino delle Chiese genovesi tornano nel mese di dicembre con "Chiese in Musica". A partire dal 1° dicembre e fino al 3 gennaio tanti concerti ci accompagneranno, in occasione delle festività natalizie, per celebrare un piacevole momento musicale nella suggestiva cornice delle antiche chiese genovesi. Arte e Musica: un binomio indissolubile per coinvolgere i tanti turisti che visitano Genova, ma anche per appassionare i genovesi alle bellezze cittadine. I concerti sono gratuiti e avranno luogo nei pomeriggi del 1°, 8, 9, 15, 16, 22, 29 dicembre e 3 gennaio. 

Da ricordare, il 29 dicembre alle ore 17 nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi, ancora nel segno della tradizione “Unico Figlio”, un concerto del gruppo musicale I Cabit, dedicato alla musica tradizionale ligure. Il concerto riprende brani del repertorio di artisti liguri che hanno dato vita alle tradizioni più importanti del nostro territorio: i Campanari liguri, le Compagnie di Canto Trallalero, la cornamusa, la ghironda, l'organo.

 


RUOTA PANORAMICA AL PORTO ANTICO

Torna al Porto Antico per tutto l’inverno la grande ruota panoramica dalla quale godere della vista più bella della città. La location è ancora una volta il grande piazzale di Calata Gadda, in fondo ai Magazzini del Cotone. Dalla magica ruota si può godere della vista sempre nuova di Genova dall’alto e condividerla sui propri social network preferiti.

 


TUNNEL DI LUCE E 10 ALBERI DI NATALE PER GENOVA

Sabato 8 dicembre Genova si illumina per le Feste natalizie.

Come da tradizione, per la ricorrenza dell’Immacolata genovesi e turisti affolleranno piazza De Ferrari per partecipare alla cerimonia per l’accensione dell’Albero di Natale. Cerimonia “doppia” quest’anno per l’accensione dell’Albero, di pari imponenza,allestito nel quartiere di Certosa in via Fillak.

Il programma di quest’anno è particolarmente coinvolgente ed emozionale.

A partire dalle ore 16 Radio Babboleo, con i suoi speaker, intratterrà il pubblico e alle ore 17.30 il sindaco di Genova Marco Bucci e il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti sulla scalinata di Palazzo Ducale, con il presidente del Parco della Val D’Aveto Michele Focacci e il presidente di Iren Paolo Peveraro, accenderanno l’Albero donato proprio dal Parco.

In contemporanea, tra le note di canti natalizi intonati da Anno Domini Gospel Choir, saranno inaugurati l’illuminazione scenografica del palazzo della Regione Liguria e il tunnel luminoso più lungo d'Europa, un inedito e coinvolgente allestimento di luci natalizie.

Con i suoi sessanta metri, l’installazione a led segnerà il percorso fino alla stazione della metro di De Ferrari, da cui si potrà raggiungere la stazione di Brin, per continuare il suo tragitto nel secondo tunnel fino all'Albero natalizio allestito a Certosa, anche questo offerto dal Parco della Val D’Aveto. Un filo lungo di luce che si dipana tra le due parti della città separate dalla caduta del viadotto autostradale di ponte Morandi.

Alle ore 17:45 sarà possibile seguire in diretta l’opening del tunnel sul megaschermo, allestito in piazza, inaugurato sempre dalle autorità presenti, che raggiungeranno in metropolitana la stazione di Brin, a Certosa, dove in via Fillak alle ore 18.35 si accenderà l’abete bianco “gemello”. A Certosa, in preparazione dell’inaugurazione, dalle ore 16.35, si esibirà il coro Spirituals & Folk e ci sarà il collegamento – grazie a maxischermo – con piazza De Ferrari.

Il sindaco Bucci, il presidente Toti, il presidente Focacci e il presidente Peveraro, parteciperanno poi anche alla feste natalizie organizzata in piazza Petrella.

Per l’occasione sarà possibile usufruire del servizio metro gratuitamente dalle ore 18 alle ore 20 sull’intera linea.

Iren, che è partner dell’intero progetto, ha sponsorizzato le luci del tunnel. Per l’albero di piazza De Ferrari si ringraziano per la collaborazione, oltre al Parco Naturale Regionale dell’Aveto: Aster, Vernazza Autogru e Enel, RC Energia (di cui fanno parte Rael srl, Crocco Impianti srl, Verdenergia srl). Aster ha collaborato per l’allestimento e abbellimento anche dell’albero a Certosa.

 


IL NATALE AL CARLO FELICE TRA OPERE E CONCERTI

Anche il teatro Carlo Felice festeggia l'arrivo del Natale con una serie di concerti e grandi opere a tema a partire dal mese di dicembre.
Dal 2 al 16 dicembre andrà in scena l'opera AIDA di Giuseppe Verdi, in memoria del maestro Tullio Serafin.
Venerdì 7 dicembre alle ore 20:30 si terrà il Concerto di Natale con il direttore Andrea Battistoni, Francess & Sonic Factory.
Venerdì 14 dicembre alle 20:30 ci sarà il concerto di Igudesman & Joo, Happy Carol.
Dal 20 dicembre fino al 23 andrà in scena il balletto Lo Schiaccianoci di Pëtr Il’ič Čajkovskij, con coreografie di Yuri Grigorovich e scene di Simon Virsaladze.

Per informazioni e biglietti consultare il sito del Teatro Carlo Felice

 


A NATALE E' TEMPO DI PRESEPI!
Non solo luci, spettacoli e musica: Genova è profondamente legata anche alle sue tradizioni più antiche, come quella dei presepi. Fino alla fine di febbraio Il Tempo dei Presepi proporrà allestimenti di presepi di ogni tipo, da quelli storico-artistici ai presepi viventi, oltre a concerti di musica sacra, classica, barocca e tradizionale, itinerari tematici, visite e tour guidati, mercatini natalizi e tante altre iniziative.

Aumentano e si arricchiscono, rispetto al 2017, le visite guidate dedicate ai presepi della tradizione genovese: a partire da sabato 8 dicembre 2018 e sino al 6 gennaio 2019, sono strutturate in due diversi itinerari che si snodano tra chiese, santuari e musei cittadini. Quest’anno anche palazzo Tursi si prepara a vivere appieno il Natale: dopo l'esposizione del calendario dell'Avvento inaugurata a inizio dicembre, dal pomeriggio del 7 dicembre troverà spazio la tradizione ligure e genovese: nel cortile del porticato verrà inserito il presepe fino a pochi anni fa presente in cattedrale e gentilmente concesso dalla Arcidiocesi di Genova e un ramo di alloro, tipico albero di Natale della tradizione ligure, offerto da Corsiglia Floricoltura Vivai e Garden. 

Accanto ai tradizionali presepi, Genova punta sempre più sull’importanza dei Gruppi storici che cureranno una serie di nuovi presepi viventi arricchiti dalla magia del suono tipicamente natalizio delle cornamuse.  Nelle giornate di sabato 8, domenica 15 e domenica 23 dicembre, sarà possibile vivere l’esperienza del presepe vivente in costume con i gruppi storici che sfileranno per le strade del centro accompagnati dalle cornamuse. 
Le novità non si fermano qui. L’amministrazione comunale punta a rendere Navebus, il battello che collega il Porto Antico con il ponente cittadino, sempre più un mezzo turistico. Domenica 9 e domenica 16 dicembre, i presepi viventi in musica si sposteranno infatti sul mare: partenza con il battello delle ore 15,20 e rientro da Pegli con il battello delle ore 17,40. Sempre in Navebus il 22 dicembre, per la gioia dei più piccini, farà la sua apparizione Babbo Natale

 


LUNAPARK INVERNALE

Dal primo dicembre 2018 al 13 gennaio 2019 torna in Piazzale Kennedy lo spettacolare Lunapark sul mare, il più grande d'Europa.
L'inaugurazione  sabato 1 dicembre alle 14:30 e come sempre, le attrazioni per grandi e piccini saranno tantissime: giostre, clown, giocolieri, animatori e trucca-bimbi. E per concludere in bellezza la prima giornata, alle ore 22:30 ci sarà uno spettacolo pirotecnico di 15 minuti. Per l'occasione, il Lunapark regalerà 15 Golden Ticket validi per due persone che danno diritto a un giro gratuito su ogni giostra: per partecipare è necessario iscriversi all'evento Facebook del Winter Park Genova. I vincitori saranno estratti il 30 novembre.

 


NATALIDEA

Dal 14 al 23 dicembre torna, al Padiglione Blu della Fiera di GenovaNatalideaUn’edizione speciale con iniziative a favore dei commercianti e degli artigiani delle zone più colpite dal crollo del ponte Morandi.

 


SFIACCOLATA NATALIZIA

Sabato 15 dicembre torna a Genova, per la terza edizione, la Sfiaccolata Natalizia.

Il punto di partenza è in Calata Falcone Borsellino, al Porto Antico, dalle ore 20:30 alle ore 22:30. Per una sera le vie della città si riempiranno di mezzi ecologici a due ruote: bici, skateboard, pattini e segway.

 


IL CONFEUGO

Il 22 dicembre (come ogni anno l'ultimo sabato prima di Natale) si svolgerà il Confeugo, la tradizionale cerimonia che rievoca l’omaggio dell’Abate del Popolo al Doge con l’accensione del gran ceppo di alloro e affascinanti coreografie in costume.

 


CAMMINATA DEI BABBI NATALE

Il 23 dicembre, a favore dell'ospedale Gaslini, anche quest'anno torna a Genova la camminata dei Babbi Natale a cura di MyTrekking. Un'allegra passeggiata natalizia a cui farà seguito una festa per tutti i Babbi Natale partecipanti. Il punto di ritrovo è Calata Gadda alle ore 9:00, e l'evento è aperto a tutti. La partenza sarà alle ore 10:30. Unica regola: barba finta e divisa d'ordinanza, naturalmente rossa, che sarà consegnata ai partecipanti al momento dell'iscrizione.

 


APERTURE DEI MUSEI PER LE FESTIVITA' NATALIZIE

In occasione delle festività natalizie i Musei di Genova effettuano aperture straordinarie dall'Immacolata all'Epifania.

L'elenco completo: aperture museali Natale 2018.

 


CIRCUMNAVIGANDO

Circumnavigando Festival, rassegna internazionale di Teatro e Circo contemporaneo, a cura dell'Associazione Culturale Sarabanda, ritorna a Genova dal 26 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 per la 18^ edizione. Per 11 giorni, da Santo Stefano alla Befana con una serata speciale a Capodanno, vi aspettano 27 spettacoli con 13 compagnie circensi da tutto il mondo per un cartellone ricco di spettacoli e novità.

 


SANTO STEFANO DAY AL PORTO ANTICO

Il 26 dicembre, in occasione della festa di Santo Stefano, la pista di pattinaggio sul ghiaccio del Porto Antico di Genova apre gratuitamente le porte a tutti gli Stefano e le Stefanie.

 


CAPODANNO A GENOVA

Scegli Genova per trascorrere l’ultima notte dell’anno, nella magica atmosfera del suo centro storico, tra le piazzette illuminate a festa, gli splendidi Palazzi dei Rolli, Patrimonio Unesco, il Porto Antico e l'Acquario.

Al Porto Antico di Genova appuntamento, come da tradizione, con la magia del circo nell’ambito del Festival Circumnavigando. Una serata ricca di spettacolo e divertimento per tutte le età insieme al Circo Zoé: born to be circus, a piazzale Mandraccio. L’ultima notte del 2018 si potrà trascorrere all’insegna del divertimento con il fascino della ruota panoramica e l’allegria della pista di pattinaggio. Per i più piccini inoltre ritorna la serata tra scienza, tecnologia e tante animazioni speciali a La città dei bambini e dei ragazzi: a partire dalle ore 21,00 la serata non mancherà di lasciare tutti a bocca aperta tra giocolerie e acrobazie di un grande Circobus, laboratori creativi e istruttivi e il divertentissimo spettacolo del Prof. Pietrosky.

Per chi sceglie un brindisi a teatro, molte le proposte dei teatri cittadini: il Teatro Nazionale mette in scena al Duse Poker, di Patrick Marber e alla Corte Colpi di Timone di Vincenzo La Rosa e Gilberto Govi; il Teatro della Tosse mette in scena La Prima Luna, di Emanuele Conte, uno spettacolo di teatro e canzoni adatto ad un pubblico di tutte le età; al Teatro Politeama Genovese, come da tradizione degli ultimi anni, Capodanno con Maurizio Lastrico; al Teatro Govi Zelig vs Colorado, con Daniele Raco e Gianpiero Perone.

L’Acquario di Genova rinnova l’appuntamento suggestivo ed esclusivo per festeggiare la notte di San Silvestro immersi nella magia dei fondali marini, con una speciale visita libera al percorso espositivo, cocktail, Gran Cenone e brindisi di mezzanotte. Il costo del Capodanno all’Acquario di Genova è di 160 Euro a persona. È necessario prenotare, fino ad esaurimento posti disponibili, contattando C-Way tel. 010 2345666; email info@c-way.it. In occasione dell’evento, il 31 dicembre l’Acquario anticiperà la chiusura alle ore 19.00 (ultimo ingresso ore 17.00).

Anche la Lanterna è protagonista della notte di Capodanno: il 31 dicembre a mezzanotte a chiusura del suo 890esimo compleanno, la Lanterna regalerà alla città un gioco di luci allo scoccare della mezzanotte, che sarà visibile dal Porto Antico e tutta la città, o in diretta sulla webcam del faro sul sito www.lanternadigenova.it

 

 


DA CAPODANNO ALL'EPIFANIA

Il 2019 inizia in musica al Teatro Carlo Felice con il suggestivo musical West Side Story il 1° gennaio alle ore 16:00, che andrà in scena fino al cinque gennaio.
Al Teatro Nazionale invece sarà possibile assistere dal 28 dicembre al 5 gennaio, nella sede del Duse, a "Poker", un’avvincente dark comedy, fra disincanto e crudeltà, bluff e mosse senza scrupoli, come sul tavolo da poker.

Fino al giorno dell'Epifania proseguono gli appuntamenti con il festival di circo e teatro Circumnavigando, al Porto Antico, nelle piazze e per i vicoli del Centro Storico.

Il 3 gennaio sarà possibile assistere al concerto organizzato da Chiese in Musica, per celebrare un piacevole momento musicale nella suggestiva cornice delle antiche chiese genovesi.

E poi, naturalmente, proseguono le mostre: a Palazzo Ducale è possibile visitare "Da Monet a Bacon, i capolavori della Johannesburg Art Gallery""Fulvio Roiter, fotografie 1948-2007",  e la sorprendente Paganini Rockstar.
A Palazzo Reale va avanti la prima mostra monografica dedicata ad Anton Maria Maragliano, mentre a Castello d'Albertis e al museo civico di Storia Naturale Giacomo Doria fino al 13 gennaio sarà possibile godere delle splendide gigantografie su tela di mani dipinte di Guido Daniele nella mostra Handumans VS Handimals.
Il 6 gennaio si conclude a Palazzo della Meridiana "I Macchiaioli", squarcio della Firenze della seconda metà dell'ottocento, e al museo di Nervi la rassegna dell'artista milanese Teresa Maresca: "Immersioni e Nature".

L'aria di festa continua in tutta la città grazie al Lunapark invernale in Piazzale Kennedy e alla splendida Ruota Panoramica al Porto Antico.

 

Si ringraziano: Iren; Coop Liguria; Aster; Vernazza Autogru; Parco Naturale Regionale dell’Aveto; Parco Naturale Regionale dell’Antola; Enel; Rc Energia scarl (di cui fanno parte Rael srl, Crocco Impianti srl, Verdenergia srl), Camera di Commercio di Genova ed Arbre Magique.

 


IAT E ACCOGLIENZA MOBILE
La novità di quest’anno, che amplia e potenzia il servizio di accoglienza turistica, è lo speciale mezzo itinerante - un Treecycle ecologico a pedalata assistita-  che distribuirà materiale informativo riguardante tutto ciò che c’è da sapere sulla città, dai musei agli spettacoli, dalle visite guidate agli eventi.

Queste le date e gli orari in cui l’accoglienza mobile sarà presente nelle zone di Genova più frequentate dai visitatori:

venerdì 7 dicembre         dalle 12 alle 16
sabato  8 dicembre         dalle 16 alle 20
domenica 9 dicembre     dalle 12 alle 16
sabato 22 dicembre     dalle 12 alle 16
domenica 23 dicembre     dalle 12 alle 16
lunedì 24 dicembre         dalle 12 alle 16
mercoledì 26 dicembre     dalle 12 alle 16
sabato 29 dicembre     dalle 12 alle 16  
domenica 30 dicembre     dalle 12 alle 16  
lunedì 31 dicembre         dalle 18 alle 21
martedì 1 gennaio        dalle 15 alle 18
sabato 5 gennaio         dalle 12 alle 16
domenica 6 gennaio     dalle 12 alle 16

Restano naturalmente in funzione gli altri punti informativi IAT di via Garibaldi, Porto Antico, Stazione Marittima e Aeroporto, che in occasione delle festività osserveranno i seguenti orari:
Natale: aperti tutti gli uffici IAT dalle ore 9 alle ore 13  
31 dicembre: IAT Garibaldi aperto dalle ore 9 alle ore 23  -  IAT Porto Antico dalle ore 9 alle ore 18 -  IAT Aeroporto dalle ore 9.00 alle ore 20.00  
1 gennaio 2019: IAT Garibaldi dalle ore 14.30 alle ore 18.30 - IAT Porto Antico dalle ore 14.00 alle ore 18.00 - IAT Aeroporto dalle ore 14.00 alle ore 20.00

 

 


TI POTREBBERO INTERESSARE...
GRANDI EVENTI
Dal 14.06.2019 (Tutto il giorno) al 20.06.2019 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 24.05.2019 (Tutto il giorno) al 30.05.2019 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 08.03.2019 (Tutto il giorno) al 14.03.2019 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
GRANDI EVENTI
Dal 15.02.2019 (Tutto il giorno) al 19.02.2019 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 31.12.2018 (Tutto il giorno) al 01.01.2019 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 23.12.2018 10:00 al 23.12.2018 13:00
GRANDI EVENTI
GRANDI EVENTI
Dal 15.12.2018 10:00 al 24.12.2018 22:00
GRANDI EVENTI
Dal 14.12.2018 (Tutto il giorno) al 23.12.2018 (Tutto il giorno)

Info utili

CALENDARIO DEGLI EVENTI
EVENTI DELLA SETTIMANA

Stay informed on our latest news!

Condividi contenuti