Musei di Strada Nuova - Palazzo Bianco | Visitgenoa.it
Genova: le Strade Nuove e il sistema dei Palazzi dei Rolli iscritto nella Lista del Patrimonio mondiale UNESCO
Comune di Genova Comune di Genova

Importante raccolta di pittura europea, italiana e genovese dal XVI al XVIII secolo: accanto ai pregevoli capolavori e dipinti italiani (Caravaggio, Veronese), fiamminghi (Hans Memling. Gerard David, Jean Provost, Rubens, Van Dyck), olandesi (Steen), francesi (Vouet, Lancret) e spagnoli (Zurbaràn, Murillo), spicca una vasta rassegna della pittura genovese fra il Cinque e Settecento (Magnasco, Cambiaso, Strozzi, Piola).

La scultura che raffigura Maddalena Penitente, del Canova, conclude il percorso espositivo della preziosa pinacoteca di Palazzo Bianco ed è posta in un suggestivo spazio a lei dedicato, all'interno di Palazzo Doria Tursi.

Per informazioni su tariffe ed orari, si rimanda al sito della struttura.

Musei di Strada Nuova - Palazzo Bianco

Info utili

Musei di Strada Nuova - Palazzo Bianco
Accessibilità condizionata, la struttura presenta uno o più ostacoli fisici per cui si rende necessario l’assistenza del personaleNon sono ammessi animaliIngresso gratuito con City Card MuseiGenova per i bambini
UFFICI INFORMAZIONI TURISTICHE
Ufficio IAT Garibaldi
Via Garibaldi, 12r
Da lunedì a domenica h. 9.00 - 18.20
tel. +39 0105572903
Ufficio IAT Porto Antico
Via al Porto Antico 2
Da lunedì a domenica h. 9.00 - 17.50 
tel. +39 0105572903
Ufficio IAT Aeroporto Cristoforo Colombo
Via Pionieri e Aviatori d’Italia, Aeroporto Piano Arrivi
Da lunedì a domenica h. 09.00 - 17.20 con 30 minuti di pausa in orario variabile in relazione al piano voli in arrivo.
tel. +39 0105572903
Ufficio IAT Stazione Marittima
Ponte dei Mille
In concomitanza con l'arrivo delle navi da crociera h. 8.30 - 11.30
DOVE DORMIRE
SEGUICI SU TWITTER
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM