• Da Monet a Bacon - Capolavori della Johannesburg Art Gallery

  • Madama Butterfly al Teatro Carlo Felice

  • Ruota panoramica al Porto Antico 2018-2019

  • 59° Salone Nautico

  • Patty Pravo al Politeama Genovese

  • Roberto Vecchioni al Politeama Genovese

  • Giorgio De Chirico, Il volto della Metafisica

  • Festa dei Mondi 2019

  • The Garage 2019 Hip Hop Contest

  • Slow Fish 2019 a Genova

  • Festa dello Sport 2019 a Genova

  • 21° SUQ Festival: il teatro del dialogo a Genova

  • MI Games – Live the City, live the Sport 2019

  • Genova Porto Antico Estate Spettacolo 2019

  • Festival della Scienza 2019

  • 25° Festival Internazionale di Poesia "Parole Spalancate"

  • Genoa International Music Youth Festival

  • The Art of the Brick a Genova

  • Dragons. Il fantastico mondo dei Sauri

  • Chiese in Musica - Edizione 2019

  • Blue Economy Summit 2019

  • Goa Boa Festival 2019

  • Io Vado a Genova

  • Rolli Days - Maggio 2019

  • Omaggio a Genova - Gala di Danza

  • #bettercity. Città innovative, città inclusive

MOSTRE

TOKYO TSUKIJI. Fotografie di Nicola Tanzini

Dal 22.02.2019 (Tutto il giorno) al 05.05.2019 (Tutto il giorno)
Museo d'Arte Orientale Edoardo Chiossone
Condividi questa pagina
Condividi

 

Dal 22 febbraio al 5 maggio 2019, Il Museo d'Arte Orientale Edoardo Chiossone di Genova ospita Tokyo Tsukiji, il reportage realizzato da Nicola Tanzini (Pisa, 1964) all’interno di Tsukiji, il mercato ittico più grande al mondo.

L’esposizione, curata da Aurora Canepari, direttrice del Museo d'Arte Orientale Edoardo Chiossone e Benedetta Donato, curatrice del progetto editoriale, presenta una selezione di 28 fotografie che costituiscono un vero e proprio racconto per immagini di uno dei luoghi più iconici della capitale nipponica, considerato addirittura sacro dai ristoratori giapponesi, che ha visto crescere la propria fama al punto da diventare una delle maggiori attrattive turistiche di Tokyo, oggi purtroppo non più visitabile.

Il 6 ottobre 2018 infatti, dopo 83 anni dalla sua apertura, il mercato di Tsukiji è stato definitivamente chiuso per far spazio alle Olimpiadi del 2020 e dislocato diversi chilometri più a est, nel quartiere di Toyosu.

Il mercato del pesce è presente nella capitale sin dalla sua fondazione risalente all’inizio del XVII secolo, espressamente voluto dallo shogun Tokugawa Ieyasu.

Nella storia dell’arte giapponese, è spesso soggetto delle stampe policrome ukiyoe, espressione artistica per eccellenza della società urbana del XVII secolo, dove diviene simbolo di prosperità e operosità. Nei secoli ha mutato luogo e forma, assecondando le trasformazioni dell’assetto urbanistico della capitale, ma confermandosi sempre come indicatore della vivacità commerciale, dell’indotto del settore ittico e delle abitudini alimentari giapponesi.

In oltre due anni di lavoro, Nicola Tanzini ha scelto di catturare coi suoi scatti un lato poco noto di Tsukiji, nel momento di dismissione delle attività che precedono la chiusura, quando tutto finalmente si ferma e gli operatori possono sospendere il lavoro, iniziato prima dell'alba.

L’intero reportage di Nicola Tanzini è contenuto nell’omonimo volume (Contrasto; pagg. 200; oltre 130 immagini, in italiano, inglese, francese e giapponese, a cura di Benedetta Donato), diviso in otto sezioni, corrispondenti alle varie fasi individuate dalla curatela, che vanno dallo spopolamento del mercato alle operazioni di pulizia, dai ritratti dei venditori fino ai momenti da questi ultimi dedicati al ristoro e al relax.

La rassegna genovese pone in dialogo stampe fotografiche che ritraggono una parte importante della cultura e della tradizione giapponese, con la collezione del Museo d'Arte Orientale Edoardo Chiossone, considerata la più importante in Italia e tra le più importanti d'Europa.

Attraverso questa rilettura, arti visive e arti plastiche, provenienti da periodi diversi e apparentemente lontani, si contaminano e si incontrano in un continuum, sottolineando l'impegno della struttura nella valorizzazione e diffusione di pratiche, usanze e costumi dell'antico e del contemporaneo.


Inaugurazione: 21 febbraio 2019, ore 17-19

 

INFO

tel. 010 542285

Orario: da martedì a venerdì, 9.00-19.00; sabato e domenica 10.00-19.30
lunedì chiuso


TI POTREBBERO INTERESSARE...
MOSTRE
Dal 18.04.2019 (Tutto il giorno) al 30.06.2019 (Tutto il giorno)
MOSTRE
Dal 05.04.2019 (Tutto il giorno) al 11.05.2019 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 30.03.2019 (Tutto il giorno) al 07.07.2019 (Tutto il giorno)
MOSTRE
Dal 23.03.2019 10:00 al 24.03.2019 18:00
INCONTRI E RASSEGNE
Dal 18.03.2019 17:00 al 08.04.2019 17:00
GRANDI EVENTI
Dal 12.03.2019 10:00 al 09.06.2019 19:00
INCONTRI E RASSEGNE
Dal 07.03.2019 (Tutto il giorno) al 24.03.2019 (Tutto il giorno)
MOSTRE
Dal 06.03.2019 (Tutto il giorno) al 30.03.2019 (Tutto il giorno)
MOSTRE
Dal 06.03.2019 (Tutto il giorno) al 30.03.2019 (Tutto il giorno)
MOSTRE
Dal 03.03.2019 (Tutto il giorno) al 02.06.2019 (Tutto il giorno)

Info utili

Museo d'Arte Orientale Edoardo Chiossone
Tel: +39 010542285
Non accessibileNon sono ammessi animaliIngresso gratuito con City Card Musei
CALENDARIO DEGLI EVENTI
EVENTI DELLA SETTIMANA

Stay informed on our latest news!

Condividi contenuti