Acquario di Genova

Come previsto dal DPCM del 3/11/2020, contenente le nuove misure per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid-19, sono sospesi le mostre e i servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura fino al 3 dicembre 2020.

Lo scrigno prezioso di un tesoro di  biodiversità: con i suoi 27 mila metri quadrati, 70 vasche e oltre 12 mila animali di 600 specie diverse,  l’Acquario di Genova è la più grande esposizione di fauna acquatica in Europa.

Un viaggio alla scoperta della vita sottomarina tra delfini e squali, pinguini e lamantini, meduse e foche, pesci tropicali e animali antartici  attende i visitatori dell'Aquario di Genova.

Il percorso dell'Acquario si articola in tre sezioni: le 40 grandi vasche, riproduzione fedele degli habitat sottomarini, accolgono il visitatore proiettandolo nel mondo affascinante e sconosciuto dell'Acquario di Genova. È l’unica struttura in Europa che consente al pubblico di conoscere e ammirare i lamantini, le cosiddette “sirene del mare”, attraverso esemplari inseriti in un progetto di conservazione europeo che coinvolge circa 20 strutture. La visita continua con le 4 vasche a cielo aperto del Padiglione Cetacei a firma di Renzo Piano, visitabile su due livelli, che consente di “immergersi” nel mondo dei Cetacei apprendendo informazioni sulla biologia delle 8 specie di Cetacei che abitano il Santuario Pelagos, la più grande area marina protetta del Pianeta nel cuore del Mar Mediterraneo e ammirando i tursiopi.

Si prosegue con le 19 vasche del Padiglione Biodiversità, ospitato all'interno della Nave Italia, vera e propria nave riprogettata e ormeggiata nel Porto Antico con ambienti dedicati principalmente al Mar Mediterraneo e al Madagascar, uno dei paesi con la più alta concentrazione di biodiversità endemica al mondo. Quest'ultima sezione ospita la grande vasca tattile dove i bambini e tutti i visitatori possono accarezzare le razze.
 

L’esperienza di visita consente di entrare nel cuore della vita della struttura, per scoprire la ricchezza dei mari e degli ambienti acquatici del nostro Pianeta, conoscere i progetti di conservazione e ricerca in cui la struttura è impegnata e scoprire tutti i segreti e le curiosità di un posto dove la vita si rinnova continuamente.

Inaugurato nel 1992 in occasione delle celebrazioni colombiane per i 500 anni dalla scoperta dell'America, l'Acquario di Genova è ogni anno meta per più di un milione di visitatori.
 

 

L'Acquario di Genova nel 2020

 
L'Acquario di Genova  è aperto  nel rispetto delle indicazioni governative e di Regione Liguria.  Costa Edutainment ha adottato tutte le misure straordinarie volte a garantire la sicurezza dei visitatori.
La struttura è dotata di postazione di rilevazione della temperatura corporea prima dell’accesso, segnaletica dedicata per favorire il giusto distanziamento sociale sia in biglietteria sia di fronte alle vasche espositive, dispenser di gel igienizzante lungo il percorso. La mascherina è da indossare obbligatoriamente per l’intera durata della visita. 
Il percorso espositivo è interamente fruibile, ad eccezione delle vasche tattili, della sala VR Gear e del giardino Un battito d’ali. 
Dopo il primo periodo di riapertura, sono riprese le visite Dietro le quinte solo per piccoli gruppi per consentire il corretto distanziamento sociale.
Per evitare eventuali code in biglietteria, è fortemente incentivato l’acquisto dei biglietti online. E' stata inoltre ridotta la capienza massima di visitatori in ingresso per ogni fascia oraria da 600 a 200 persone ogni mezz’ora.
Per prepararsi ad accogliere il pubblico, la struttura ha effettuato accuratissime pulizie di tutti gli spazi che verranno fruiti dal pubblico e incrementerà tale attività quotidianamente. 
L’Acquario di Genova è stata la prima realtà turistico-culturale al mondo ad ottenere la Biosafety Trust Certification ideata dal RINA per prevenire e controllare il propagarsi delle infezioni e per tutelare la salute delle persone nei luoghi di aggregazione pubblici e privati. 
 
Orari: da Lunedì a Venerdì dalle 10.00 alle 18.00, con ultimo ingresso alle 16.00 - Sabato , Domenica e festivi dalle 09.00 alle 20.00, con ultimo ingresso alle 18.00.

Per coloro che sono interessati al mare a 360° e intendono unire la visita dell’Acquario di Genova a quella al Galata Museo del Mare, fino al 30 novembre ogni acquisto di un biglietto Adulto GalatAcquario a tariffa intera comprenderà due ragazzi (4-12 anni) in omaggio. La promozione è valida sia in cassa sia online sul sito www.acquariodigenova.it. 
 
Alla luce del DPCM emanato dal Governo e pubblicato in Gazzetta Ufficiale in data 25 ottobre 2020 e delle conseguenti implicazioni dal punto di vista delle ridotte affluenze, dal 28 ottobre 2020 la Biosfera e l’ascensore panoramico Bigo saranno chiusi. Rimangono regolarmente aperti l’Acquario di Genova e il Galata Museo del Mare.
 
Per ulteriori informazioni su tariffe ed orari, consultare il sito della struttura.

 

Info utili

In treno: Genova Piazza Principe In autobus: fermata Turati/ Metrò San Giorgio In metro: fermata San Giorgio

Opening days and hours:
Giorni e orari di apertura devono essere verificati sul sito dell'Acquario. I biglietti sono acquistabili on line sul sito della struttura, alle biglietterie ed anche presso gli uffici di IAT (via Garibaldi 12r, Via al Porto Antico 2, Aeroporto C. Colombo-Piano Arrivi)
The facility is accessible to the disabledNon sono ammessi animaliTariffa agevolata con City Card MuseiGenova per i bambini