GRANDS ÉVÉNEMENTS

Disney, l'arte di raccontare storie senza tempo

Du 14.10.2022 (Toute la journée) au 02.04.2023 (Toute la journée)
Palazzo Ducale - Sottoporticato
Share this page
Share

Sei un appassionato del mondo Disney? Questo è senza dubbio l’evento che fa per te.
Dopo il successo al Mudec di Milano e a Palazzo Barberini di Roma, dal 14 ottobre 2022 al 2 aprile 2023 arriva a Palazzo Ducale di Genova “Disney. L’arte di raccontare storie senza tempo”, la mostra che racconta al pubblico questo processo creativo.

Un viaggio magico tra i capolavori Disney
L’esposizione, promossa e prodotta da 24 ORE Cultura-Gruppo 24 ORE, a cura della Walt Disney Animation Research Library, con la collaborazione di Federico Fiecconi, storico e critico del fumetto e del cinema di animazione, racconta la storia di Walt Disney, pioniere nell’arte dell’animazione, e i suoi personaggi più celebri a grandi e bambini. Il suo innovativo approccio creativo allo storytelling ha creato alcuni dei film più belli e famosi del Ventesimo Secolo, tra cui Biancaneve e i Sette Nani, Pinocchio e Fantasia. La mostra presenta preziose opere originali provenienti dagli Archivi Disney di questi immortali lungometraggi e di altri celebri film dei Walt Disney Animation Studios, tra cui Hercules, e La Sirenetta, fino al più recente film d'animazione Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle, creato da una nuova generazione di artisti e cineasti tuttora profondamente ispirati all'eredità di Walt Disney. L’esposizione a Palazzo Ducale si arricchisce di una speciale collaborazione con la Collezione Wolfsoniana, museo che fa parte del Polo dei Musei di Nervi. In particolare, in mostra il pubblico potrà ammirare i pupazzi in pezza raffiguranti Biancaneve e i sette nani del 1936 ca.
 
Il percorso della mostra: tre chiavi di lettura
  • Il percorso racconta al visitatore i capolavori di Walt Disney riconducendo le storie - che tutti noi siamo abituati a conoscere nella versione disneyana – alle antiche matrici di tradizione epica: sono i miti, le leggende medievali e il folklore, le favole e le fiabe che costituiscono da secoli il patrimonio archetipico narrativo delle diverse culture del mondo, un vero e proprio melting pot tra i diversi continenti. Queste sono anche le sezioni tematiche della mostra, in cui trovano collocazione le storie più famose da cui sono stati tratti i film Disney e vengono presentate in chiave narrativa attraverso l’esposizione dei bozzetti preparatori di ricerca creativa, incentrati sull’esplorazione di personaggi, ambientazioni e trame narrative. Il grande sforzo innovativo degli artisti di Disney fu infatti – e lo è tutt’oggi – quello di portare queste storie al cinema utilizzando diversi strumenti artistici, dal disegno a mano - elemento fondativo del lavoro negli Studios - all’animazione digitale, per captare l’essenza delle favole antiche e rivitalizzarle, attualizzandone il valore universale.
  • Mentre il valore simbolico delle storie nei decenni è rimasto intatto, sono le tecniche di produzione a essersi evolute.
    Questa è la seconda chiave di lettura del percorso della mostra, che racconta al pubblico come nasce un capolavoro di animazione, il ‘dietro le quinte’ di alcuni dei più grandi film d’animazione di tutti i tempi firmati Disney, entrando nel vivo dello studio e del processo artistico. In mostra, il visitatore può ripercorrere l’elaborazione dell’intero processo creativo dietro le quinte di un racconto Disney.
  • La terza chiave di lettura della mostra consente una interpretazione personale e sperimentale della grande e creativa arte dello storytelling.
    Il visitatore viene incoraggiato a diventare egli stesso un narratore e potrà percorrere le sale della mostra non solo come spettatore passivo di contenuti, ma come attore protagonista degli stessi.
    L’obiettivo è infatti quello di costruire il proprio racconto, che si comporrà in un piccolo ‘libretto’ da portare con sé a casa. Attraverso postazioni interattive e un allestimento che evoca gli scenari dei grandi capolavori dell’animazione Disney, sarà lo stesso percorso di visita a fornire i ferri del mestiere di ogni storyteller. Sala dopo sala ognuno potrà sperimentare gli elementi strutturali fondamentali per dare vita a qualsiasi narrazione – ambientazione, personaggi, plot narrativo - fino a provare l’emozione di immedesimarsi nel lavoro di un artista dell’animazione attraverso le stesse tecniche dei Disney Studios.
La mostra è accompagnata dal catalogo “Disney. L’arte di raccontare storie senza tempo” edito da 24 ORE Cultura.


Informazioni:
Orario: lunedì, ore 14-19. Da martedì a domenica (e festivi), ore 10-19 (La biglietteria chiude un'ora prima).
Aperture o chiusure straordinarie: Giovedì 8 dicembre (Immacolata Concezione) 10 – 19. Sabato 24 dicembre (Vigilia di Natale) 10 – 15. Domenica 25 dicembre (Santo Natale) Chiuso. Lunedì 26 dicembre (Santo Stefano) 10 – 19. Sabato 31 dicembre (San Silvestro) 10 – 19. Domenica 1 gennaio (Capodanno) 10 – 19. Venerdì 6 gennaio (Epifania) 10 – 19.

 

Biglietto intero: 14 €. Ridotto: 12€


A corredo della mostra, sono in programma alcune proposte educative: eccole!

Laboratori
 
Plastilina che cammina
Personaggi e oggetti prendono vita con la plastilina e si anima grazie alla tecnica dell’animazione stop motion.
Scuola infanzia e primaria (primo ciclo)
 
Ciak si gira!
Da sempre l’arte di raccontare storie ha svolto un ruolo importante, esercitato nel corso dei secoli da scribi, oratori, cantastorie, poeti, cantautori, scrittori, registi. Molti film di Walt Disney nascono da miti famosi, favole polari e celebri leggende, sintetizzate, attualizzate e rese più accessibili e interessanti. Perché non provarci anche noi? Il laboratorio sarà l’occasione per realizzare insieme un flip-book, ovvero un vero e proprio mini-cartone animato che scorre tra le dita: una serie di illustrazioni disegnate in sequenza su di un blocchetto, che sfogliato velocemente dà l’illusione del movimento.
Scuola infanzia, primaria e secondaria di I e II grado
 
Il suono delle cose
Cosa possiamo capire dalla scena di un film, quali emozioni proviamo se le immagini non sono accompagnate dal sonoro? Dopo una breve introduzione all’arte del rumorista, sulla base di materiali video a disposizione e utilizzando i più svariati materiali e oggetti, potremo scegliere e produrre suoni, anche non convenzionali, da abbinare in diretta alle scene. Lo scopo è quello di stimolare l’osservazione, ma anche la fantasia: che suono potrebbe fare una nuvola? Che materiale utilizzo? Se utilizzo il cotone, fa rumore?
Scuola primaria e secondaria di I e II grado
 
Percorso in mostra + breve laboratorio
Un oggetto racconta
Breve percorso guidato attraverso mito, favole, leggende e fiabe, personaggi indimenticabili, atmosfere incantate, scenari sognanti nati dal talento creativo di Walt Disney, che fu animatore, imprenditore, regista e produttore cinematografico. A seguire un breve laboratorio dove prendendo spunto dagli oggetti più emblematici dei celebri capolavori disneyani, con l’impiego della tecnica grafica della blotten-line e l’aggiunta di écoline, inchiostri colorati ed effetti grafici, come veri disegnatori realizzeremo delle tavole illustrate per raccontare storie affascinanti.
Scuola infanzia, primaria e secondaria di I grado
 
Visite alla mostra
Percorsi articolati per rispondere alle esigenze delle diverse età dei partecipanti sono realizzati in modo da consegnare agli studenti le corrette chiavi di lettura della mostra.
Durata 1h
Scuola primaria e secondaria di I e II grado
 
Visita alla mostra in lingua
La proposta va incontro all’attuazione della metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning).
Durata 1h
Scuola secondaria di II grado
 
Visita alla mostra + Torre Grimaldina
A richiesta è possibile unire alla visita guidata della mostra anche la visita alla storica Torre Grimaldina e alle Carceri di Palazzo Ducale.
Durata complessiva 1h 45
Scuole di ogni ordine e grado
 
Visita alla mostra + percorso in città
La proposta si articola in due percorsi a scelta: Genova medioevale, da San Lorenzo a San Matteo; Genova e il sistema dei Palazzi dei Rolli, Patrimonio dell’Umanità Unesco.
Durata complessiva 2h 30
Scuola primaria e secondaria di I e II grado
 

 


Informations utiles

CALENDRIER DES ÉVÉNEMENTS

Tenez-vous au courant de nos dernières nouvelles!

Syndiquer le contenu