EVENTI TOP

23° SUQ Festival – Teatro del dialogo 2021

Dal 27.08.2021 (Tutto il giorno) al 05.09.2021 (Tutto il giorno)
Piazza delle Feste
Condividi questa pagina
Condividi

 

 

23° SUQ Festival – Teatro del dialogo
 
10 giorni di Festival, 7 spettacoli teatrali di cui 2 prime nazionali, musica, incontri, cucine dal mondo, showcooking, workshop, Ecosuq, #plasticfree dal 2019. 
 
Nonostante la situazione sanitaria che costringe a misure di contingentamento e di sicurezza, il 23° SUQ Festival non rinuncia all’immersione nei suoni, nelle voci, nelle lingue e nei sapori di tutto il mondo. Dal 27 agosto al 5 settembre, dalle ore 16 alle ore 24, la Piazza delle Feste al Porto Antico di Genova diventa il luogo simbolico dell’incontro e del dialogo, e si colora di Mediterraneo.  Con il teatro al centro e sventolando la bandiera dell’ambiente, il Festival si ispira nel titolo a un verso di Dante: "Noi siam peregrin come voi siete" (Dante, Purgatorio), in omaggio al Dante esule, in cerca della libertà, nel 700 esimo della sua morte. Una edizione che più di altre punta l’attenzione sulla condizione di una umanità in cammino, alla ricerca di un futuro sostenibile, da tanti punti di vista. Lo fa con spettacoli teatrali di impegno civile che non rinunciano a leggerezza, ironia, divertimento; con i concerti, gli incontri, i libri, le mostre, le buone pratiche di Eco Suq in una manifestazione che dal 2019 è #plasticfree.
 
La direzione artistica è di Carla Peirolero, anche ideatrice del Suq insieme a Valentina Arcuri. Riconosciuto best practice d’Europa per il dialogo tra culture e la promozione della diversità, il Suq Festival conferma il mix di proposte dal vivo e on line, con tanti appuntamenti di cui sarà garantita la diretta streaming per facilitare l’accessibilità del pubblico nonostante le esigenze di contingentamento dettate dalla pandemia.
 
Una iniziativa solidale importante legata al teatro: chi acquista un biglietto degli spettacoli del Suq Festival riceverà un coupon che vale una donazione di prodotti Coop Liguria per il Centro Per Non Subire Violenza onlus.
 
Musica, incontri, ecosuq
Tre concerti impedibili, a cominciare da Pietra Montecorvino: la celebre cantautrice napoletana inaugura il Festival (il 27), accompagnata dai suoi quattro musicisti, per un live che fonde lo stile tradizionale con le sonorità mediterranee, un inno a Napoli nel segno femminile.
 
Di respiro internazionale le altre due serate musicali: Mamma li Turki ( il 3) con Dj Nio e i suoi ospiti per raccontare la nuova Istanbul con un progetto multimediale di suoni, video, fotografie, racconti; Lafawndah (il 4), artista apolide votata al nomadismo, nata in Iran ma vissuta in vari paesi e che ora risiede a Londra. La sua musica è fatta di sensualità, multicultura, sonorità che rispecchiano le tante influenze che fanno parte della sua vita. Arriva al Suq in collaborazione con Electropark Festival.
 
Sui temi del Festival l’incontro Fumetti, rap e teatro, l’intercultura che funziona con Takoua Ben Mohamed, illustratrice, graphic journalist, il rapper Amir Issaa e Mohamed Ba, condotto da Oliviero Ponte di Pino.
Il 3 settembre Goffredo Fofi al SUQ con Alessandra Ballerini, Enaiatollah Akbari, per parlare di Migrazioni, diritti, un nuovo mondo nuovo da costruire.
A proposito di diritti, all’Isola delle Chiatte (il 4)si presenta il podcast Genova per tutti – Vent’anni dal G8 di Rai Radio 3, insieme agli autori Daria Corrias e Mauro Pescio.
Con Valerio Corzani e Pietro Tarallo (il 5) si va alla scoperta di angoli di mondo e di immagini inedite dell’Italia.
 
Tanti sono gli appuntamenti di Eco Suq, tra i principali: Cultura&Spazzatura. Come trasformare i rifiuti organici in oggetti d’uso (l’ 1) in collaborazione con Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse e Istituto Italiano di Tecnologia, il dialogo sull’impatto sociale e ambientale dell’industria tessile (il 2) con Deborah Lucchetti e Claudia Vago,  Io sono Oceano (il 3) con Francesca Santoro della Commissione oceanografica intergovernativa UNESCO. Il 4 settembre arriva al SUQ Grammenos Mastrojeni, esperto internazionale di clima e autore di “Effetti farfalla 5 scelte di felicità per salvare il pianeta”, per una giornata che è all’insegna di buone pratiche locali per la tutela delle biodiversità con Università di Genova, Regione Liguria e per parlare di api e prevenzione con Coop Liguria.
 
Laboratori per bambini e workshop per tutti completano il programma. Con il gruppo di giovani di SFUSO Diffuso si scopriranno tecniche di riuso creativo e oggetti della tradizione che diventano metafora di sostenibilità, si parlerà del riciclo virtuoso con Amiu Genova, di acquisti sostenibili e della transizione ecologica con Greenpeace Italia e con la Rete Genova Sostenibile, così come della pulizia delle spiagge con associazioni che coinvolgeranno attivamente la cittadinanza.
 
Un programma curato insieme a Cittadini Sostenibili, che collabora anche nel mantenere vivo  uno spazio  quotidiano, nell’area esterna, dedicato a informare la cittadinanza sui temi ambientali.
 
Cucine, showcooking, artigianato
Nel 2021, così com’è stato nel 2020, a causa delle restrizioni sanitarie vigenti, non si potrà allestire la scenografia del bazar dei popoli con le 40  botteghe e le cucine dal mondo, ma il pubblico potrà trovare angoli accoglienti, per condividere momenti di socialità, con tavoli e cucine etniche (cucina indiana e africana) e spazi all’esterno e all’interno per acquistare spezie, prodotti di bellezza, artigianato da Siria, Ecuador, Africa. Un Refugees Café per chi vorrà gustare caffè, thè alla menta, l’aperitivo del Suq.
 
Non può mancare la cultura del cibo, con due showcooking a cura di Chef Kumalé: Curries, masala & miscele di spezie (il 28) una masterclass sulle miscele di spezie nelle cucine del mondo arabo e in India; Wok’n’roll: impariamo a cucinare come una Wok Star (il 29) insieme a Emmanuela Alesiani di SUITEFOOD®️.
 
Al Suq una mostra scenografia e una esposizione sulla natura
All’interno di Piazza delle Feste, oltre al grande palco per spettacoli, concerti e incontri, ci sarà la mostra – scenografia "Pulcinella e il Mediterraneo", di Emanuele Luzzati, nell’anno che celebra i 100 anni dalla nascita del maestro; l ‘esposizione Cosa diventeremo? Riflessioni intorno alla natura, di Antje Damm a cura di Goethe Institut Turin und Genua e Orecchio Acerbo Editore.
 
Patrocini e partner
Sostenuto dal 2014 dal Ministero della Cultura, il SUQ Festival 2021 è patrocinato dalla Commissione Nazionale Italiana UNESCO e dal Ministero della Transizione Ecologica per l’impegno nei confronti delle tematiche ambientali e la scelta di essere plastic free. Altri importanti patrocini sono quelli di Union for the Mediterranean e della Società Dante Alighieri. Partner istituzionali storici sono Comune di Genova, Regione Liguria, Camera di Commercio di Genova e Porto Antico di Genova Spa. Maggior sostenitore è la Fondazione Compagnia di San Paolo.
 
 
ASPETTANDO IL SUQ: Anteprime e Performing Italy
Il 23° Suq Festival è preceduto da appuntamenti a luglio e agosto: il 5 agosto alle 16.30 un workshop per famiglie e bambini a cura di Goethe Institut Turin und Genua sulla mostra dell’omonimo libro Cosa diventeremo? Riflessioni intorno alla natura presso La casa nel parco – Casa Gavoglio al Lagaccio;
il 12 agosto alle 18 appuntamento sempre a Casa Gavoglio con lo spettacolo Mercanti di Storie, per raccontare la Certosa di ieri e di oggi;
il 3 luglio, il 24 luglio, il 31 luglio e il 7 agosto, in onda su RAI 5Performing Italy: sette video ritratti di artisti dal background migratorio, prodotta da Suq Genova e commissionata dall’Istituto Italiano di Cultura di Londra.
 
Qui si possono rivedere su RAI Play
 
 
PROGRAMMA
 
VENERDì 27 AGOSTO
 
Ore 17 INAUGURAZIONE: 23° SUQ, istruzioni per l’uso!
Con lo staff, i partner, gli artisti, la direzione il benvenuto al pubblico e il racconto di dieci giornate tutte da vivere insieme.
 
Ore 18 PERCORSO EDUCATIVO PULCINELLA E IL MEDITERRANEO
Una mostra – scenografia di Emanuele Luzzati dove entrare e scoprire i mercati dell’occidente e dell’oriente. A cura degli educatori
di Saperecoop
Età 6 - 10 anni
 
Ore 19 SUQ & COOP LIGURIA PER IL CENTRO PER NON SUBIRE VIOLENZA
Presentazione di Close the gap e dell’iniziativa grazie alla quale chi acquista un biglietto degli spettacoli del Suq Festival riceverà un
coupon che vale una donazione di prodotti COOP Liguria per il Centro Per Non Subire Violenza. Intervengono Tiziana Cattani COOP
Liguria e Gabriella Grasso Centro Per Non Subire Violenza
 
Ore 21.30 PIETRA MONTECORVINO IN CONCERTO
Con Erasmo Petringa violoncello e chitarra battente, Daniele Brenca basso elettrico, Federica Sciola batteria
Massima interprete napoletana, di respiro internazionale, Pietra Montecorvino è cantante, attrice, autrice con una carriera
strepitosa, percorsa insieme ad artisti di primo piano, a cominciare da Eugenio ed Edoardo Bennato. Ha vinto il Premio Tenco come
migliore interprete e il Premio Carosone, è indimenticabile interprete del film "Passione" di John Turturro. Il concerto propone brani
originali e classici in una formula che fonde lo stile tradizionale con le sonorità mediterranee; trovano spazio anche incursioni nel
mondo della musica popolare contemporanea e rock, con citazioni di hit provenienti dall’intrigante universo neomelodico.
Ingresso gratuito. E’ raccomandata la prenotazione: whatsapp 329 2054579
Prima del concerto l’annuncio del PREMIO ROBERTA ALLOISIO, che verrà lanciato nel 2022
 
SABATO 28 AGOSTO
 
Ore 16 SUQ DEI BAMBINI - L'amuleto portato dalle mareggiate
Dalla catalogazione scientifica dei rifiuti dispersi sulla spiaggia a un laboratorio per creare un amuleto ricco di piccoli tesori. A cura di SFUSO Diffuso.
In collaborazione con Legambiente Liguria.  Per famiglie e ragazzi
 
Ore 18 RICICLO VIRTUOSO E PREVENZIONE DEI RIFIUTI: buone abitudini ed esempi concreti
Incontro e workshop sugli effetti della cultura usa-e-getta sul nostro pianeta.
A cura di Cittadini Sostenibili e Amiu Genova
 
Ore 19 CURRIES, MASALA & MISCELE DI SPEZIE diretta live
Masterclass sulle miscele di spezie nelle cucine del mondo arabo e in India
A cura di Vittorio Castellani aka Chef Kumalé
In collaborazione con "L'Impero del Sole" di Sidea Spezie
 
Ore 21.30 Prima nazionale de IL MIO CANTO LIBERO
Progetto teatrale di Paola Bigatto
con Paola Bigatto, Enrico Campanati, Carla Peirolero e con Esmeralda Sciascia canto, Marco Cravero chitarra; con la partecipazione di Abderrahim El Hadiri, Alberto Lasso, Bianca Podestà
Regia: Enrico Campanati
Assistente alla regia: Alberto Lasso
Allestimento scenico: Arianna Sortino
Produzione Compagnia del Suq con il patrocinio della Società Dante Alighieri
 
Un convivio in onore di Dante, dove la vivanda è la poesia, il racconto, ma anche l’amicizia che unisce gli artisti della Compagnia del
Suq, i loro ospiti e gli spettatori stessi, chiamati a partecipare portando, invece del cibo, un passo a loro particolarmente caro della
Divina Commedia. Da questa idea parte lo spettacolo in cui i versi recitati si alternano a momenti ironici e divertenti, a canzoni e a
lingue diverse.
La Compagnia a fine spettacolo dialoga con il pubblico
 
DOMENICA 29 AGOSTO
 
Ore 11 DIRETTA CAFFÈ BOLZANO 29 DAL SUQ diretta live
In diretta sulla pagina facebook @Bolzano29 · Centro culturale per parlare di teatro, intercultura e di tutte le novità del Festival, in compagnia di Oliviero Ponte di Pino, Giulia Alonzo e dei loro ospiti: Abderrahim El Hadiri, Chef Kumalé, Alberto Lasso, Carla Peirolero.
 
Ore 16 SUQ DEI BAMBINI
Laboratorio di danza moderna-video dance
Danza e musica per i più piccoli
A cura di 5678 Studio
Età 6-11 anni
 
Ore 18 WOK’N’ROLL: IMPARIAMO A CUCINARE COME UNA WOK STAR
Masterclass e showcooking dedicata ai segreti della cucina al wok con Vittorio Castellani aka Chef Kumalé e Emmanuela Alesiani di SUITEFOOD®️
 
Ore 19 e ore 21.30 IL MIO CANTO LIBERO (replica)
un progetto teatrale di Paola Bigatto
con Paola Bigatto, Enrico Campanati, Carla Peirolero e con Esmeralda Sciascia canto, Marco Cravero chitarra;
Con la partecipazione di Abderrahim El Hadiri, Alberto Lasso, Bianca Podestà
Regia: Enrico Campanati
Assistente alla regia: Alberto Lasso
Allestimento scenico: Arianna Sortino
Produzione Compagnia del Suq con il patrocinio della Società Dante Alighieri
La Compagnia a fine spettacolo dialoga con il pubblico
 
LUNEDì 30 AGOSTO
 
Ore 10.30 e ore 14.30 SPETTACOLO PER BAMBINI SOTTO LA TENDA
Un’avventura tra mari e deserti
Di e con Abderrahim El Hadiri
Scena Stefano Rizzini
Produzione Cicogne Teatro
Le sabbie colorate disegnano città, deserti, montagne e mari, mentre nell’aria si spandono i profumi di un mondo lontano. Attorno
al tappeto, conforto dei viaggiatori, bambine e bambini incontrano personaggi magici, raggiungono paesi lontani, montagne e
deserti e si imbattono in avventure imprevedibili che incuriosiscono, fanno ridere, sorridere e, perché no, anche riflettere.
IN REPLICA MARTEDÌ 31 AGOSTO H. 10.30
 
Ore 16 SUQ DEI BAMBINI
Alla scoperta del Suq
Incontro con artigiani e ristoratori del Suq
A cura di Suq Genova
Età 6 - 10 anni
 
Ore 18 FUMETTI, RAP E TEATRO: L’INTERCULTURA CHE FUNZIONA diretta live
Incontro con Takoua Ben Mohamed illustratrice e graphic-journalist, autrice di “Il mio migliore amico è fascista” (Rizzoli), Amir
Issaa musicista e produttore, autore di “Educazione Rap” (ADD Edizioni), e Mohamed Ba dialogano con Oliviero Ponte di Pino. In
collaborazione con Ateatro.it
 
Ore 21.30 IL RISCATTO
Di e con Mohamed Ba
Produzione Bonawentura
Nascere e crescere nel sud del mondo, coltivare l’idea ingenua, intollerabile, indegna di gente moderna, che il mondo sia nostra
patria comune e che, prima che la morte ci accolga tutti, secondo le credenze e i riti di ognuno, la terra che calpestiamo è di noi
tutti. E così è il mare che la avvolge e il cielo che ci disseta capricciosamente. Ritrovarsi in mezzo al nulla assoluto, armati di solo
speranza di essere visti, di essere notati, di essere salvati.
A fine spettacolo dialogo con il pubblico
 
 
MARTEDì 31 AGOSTO
 
Ore 10.30 SPETTACOLO PER BAMBINI SOTTO LA TENDA (replica)
Un’avventura tra mari e deserti
Di e con Abderrahim El Hadiri
Scena: Stefano Rizzini
Produzione Cicogne Teatro
 
Ore 16 SUQ DEI BAMBINI
Cosa diventeremo? Riflessioni intorno alla natura
Workshop con visita alla mostra e libro omonimo di Antje Damm in omaggio.
A cura di Goethe-Institut Turin und Genua
Età 6 - 10 anni
 
Ore 18 ACQUISTI SOSTENIBILI
Workshop per aiutare famiglie e cittadini a compiere scelte di acquisto realmente sostenibili. Cittadini Sostenibili e Greenpeace
presentano le loro rispettive mappature a Genova e in altre città, per promuovere scelte di acquisto consapevoli.
A cura di Cittadini Sostenibili e Greenpeace gruppo locale di Genova
 
Ore 19 COSA SERVE PER LA TRANSIZIONE ECOLOGICA
Dialogo con Federico Spadini della campagna clima di Greenpeace Italia e con la Rete Genova Sostenibile su cosa è necessario fare
per una vera transizione ecologica.
A cura di Greenpeace e Rete Genova Sostenibile
 
Ore 21.30 MI ABBATTO E SONO FELICE
Un monologo eco-sostenibile
Di e con Daniele Ronco
Regia: Marco Cavicchioli
Elementi di scena: Piero Ronco, Federico Merula, Lorenzo Rota
Spettacolo ispirato da "La decrescita felice" di Maurizio Pallante
Produzione Mulino ad Arte
Realizzato con il sostegno di Teatro Tangram, Fondazione Piemonte dal Vivo, Città di Orbassano, Comune di Cumiana.
 
La felicità dell’uomo occidentale pare essere direttamente proporzionale a quanto produce e a quanto consuma: producendo si
ottiene denaro e più denaro si possiede, più si consuma e ci si sente felici. Siamo certi di questa affermazione?
Mi abbatto e sono felice ci fa riflettere senza retorica e soprattutto ci offre un buon esempio in quanto la luce di scena si
autoalimenta grazie allo sforzo prodotto dall’attore, che pedala per un’ora intera su una bicicletta recuperata nel garage del nonno
attivando l’energia per l’illuminazione.
La Compagnia a fine spettacolo dialoga con il pubblico
 
MERCOLEDì 1 SETTEMBRE
 
Ore 16 SUQ DEI BAMBINI
Laboratorio Pulcinella ed il Mediterraneo
A cura degli educatori Saperecoop
Età 6 - 10 anni
 
Ore 18 CULTURA & SPAZZATURA - Come trasformare i rifiuti organici in oggetti d’uso diretta live
Il progetto-gioco con cui la Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse vuole ricordare, nel centenario della sua nascita, l’insegnamento
di Emanuele Luzzati, che in grande anticipo sui tempi è stato capace di immaginare una nuova vita per gli oggetti scartati.
 
Con Maria De Barbieri Responsabile progetto Cultura & Spazzatura, Giovanni Perotto Ricercatore Smart Materials Lab – IIT, Massimo Giacchetta Camera di Commercio di Genova, Luciano Gandini Responsabile Relazioni Esterne e Comunicazione Amiu Genova. Conduce Antonio Zagarese TGR Liguria.
In collaborazione con Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse, Istituto Italiano di Tecnologia, Camera di Commercio di Genova, Amiu Genova
 
Ore 21.30 DANNATAMENTE LIBERO
La voce di chi non ha voce
Testo: Sonia Antinori
con Bintou Ouattara
Accompagnamento musicale: Ousmane Coulibaly e Souleymane Diabate
Coordinamento e regia: Filippo Ughi
Produzione Piccoli Idilli /MittelFest 2020
Il nuovo lavoro di Piccoli Idilli, compagnia esperta nel dialogo multiculturale, esplora la condizione dei neri nella nostra società.
Sostenuta dai suoni suggestivi di strumenti come balafon, tama, barra e n'goni e dalla potenza della tradizione africana del racconto
epico, Bintou Ouattara scivola dalla danza al canto trasfigurando la sua immagine delicata nella forma inquieta di una sciamana o di
una guerriera.
La Compagnia a fine spettacolo dialoga con il pubblico
IN REPLICA GIOVEDÌ 2 SETTEMBRE H 10.30
 
 
GIOVEDì 2 SETTEMBRE
 
Ore 10.30 DANNATAMENTE LIBERO (replica)
La voce di chi non ha voce
testo Sonia Antinori
con Bintou Ouattara
accompagnamento musicale Ousmane Coulibaly e Souleymane Diabate
coordinamento e regia Filippo Ughi
produzione Piccoli Idilli /MittelFest 2020
 
Biglietto intero € 7; Riduzioni speciali per Centri di Accoglienza
 
Ore 16 SUQ DEI BAMBINI
Laboratorio Pulcinella e il Mediterraneo
A cura degli educatori Saperecoop
Età 6 - 10 anni
 
Ore 17 IL MANDILLO, UNA STOFFA MAGICA
Workshop sull'utilizzo del Mandillo: oggetto della tradizione ligure e metafora internazionale di sostenibilità, tra nodi giapponesi e
stoffe di riuso: "Ma dove vai se il mandillo non ce l’hai?";
A cura di SFUSO Diffuso
 
Ore 18 LE ALI NON SONO IN VENDITA – CAMPAGNA ABITI PULITI diretta live
Intorno al film "Le ali non sono in vendita - Viaggio nel labirinto della fast fashion" e al podcast "What the fashion": un incontro sugli
impatti dell’industria tessile sui diritti umani, sull’ambiente e su di noi.
Intervengono Deborah Lucchetti responsabile Campagna "Abiti Puliti", Claudia Vago Project manager di Valori.it.,
Paolo Campana regista, Ilaria Zanardi podcaster.
In collaborazione con Banca Etica
 
Ore 21.30 Anteprima nazionale LOVE ME TENDER  
Un racconto sulle dipendenze e l’amore
Indicato per solo pubblico adulto
 
Di Renata Ciaravino e Shi Yang Shi
con Shi Yang Shi                                                                                                                     
e la partecipazione di Marco Ottolini
Regia: Marcela Serli
Produzione Nidodiragno/CMC
In collaborazione con 23° SUQ Festival
 
Dopo una profonda indagine sul campo svolta anche in collaborazione con la S.I.I.Pa.C. di Bolzano, Love me tender, scritto dalla
drammaturga Renata Ciaravino e da Shi Yang Shi, parla di dipendenza sessuale usando la chiave della dipendenza affettiva, comune
a tutte le dipendenze..
Love me tender, doveva essere un monologo ma non lo è.
Uno spettacolo forte, che nell’affrontare i tabù più profondi, prova a smascherare le cause di quell'insaziabile sofferenza che ci lega
al passato e troppo spesso ci impedisce di vivere il presente e vedere un futuro.
La Compagnia a fine spettacolo dialoga con il pubblico.
 
 
VENERDì 3 SETTEMBRE
 
Ore 16 SUQ DEI BAMBINI
Laboratorio Pulcinella e il Mediterraneo
A cura degli educatori Saperecoop
Età 6 - 10 anni
 
Ore 17 SPIAGGE PULITE: UNA VOCE AI PROTAGONISTI!
Per conoscere associazioni e gruppi che contribuiscono alla pulizia di spiagge e aree pubbliche genovesi e che si sono moltiplicate
negli ultimi anni. Il loro contributo è divenuto sempre più qualificato e importante per la città.
A cura di Cittadini Sostenibili. In collaborazione con Worldrise, Change For Planet, Black Bag, Zena Trash Busters, Surfrider Genova,
Trashteam - Save the river
 
Ore 18 IO SONO OCEANO, DECENNIO DEL MARE 2021/2030 diretta live
Incontro per promuovere il Decennio che le Nazioni Unite hanno deciso di dedicare alle scienze del mare per lo sviluppo
sostenibile. Intervengono Francesca Santoro Programme Specialist della Commissione Oceanografica Intergovernativa (IOC)
dell'UNESCO, Marco Bucci Sindaco di Genova, Luigi Attanasio Presidente Camera di Commercio di Genova, Tiziana Merlino,
Direttore Impianti e Ricerca e Sviluppo Innovativo Amiu. Conduce Giovanni Giaccone Goodmorning Genova.
In collaborazione con Comune di Genova, Camera di Commercio di Genova
 
Ore 19 GOFFREDO FOFI AL SUQ
con Enaiatollah Akbari, Alessandra Ballerini
Un incontro a partire dai libri “Gli anni dello straniero” di Alessandro Leogrande (Edizioni dell’Asino) e “Storia di un figlio Andata e
ritorno” (Baldini e Castoldi) per parlare di migrazioni, diritti e un mondo nuovo da costruire.
Conduce Emilia Marasco
 
Ore 21.30 MAMMALITURKI!
Concerto con Dj Nio e ospiti speciali Lure (Zero Plastica), Dindo, Astrales Dance Troupe, Disti e Olmo Andres Manzano Anorve.
Il progetto multimediale di Dj Nio dove musica, video, fotografia e grafica si fondono assieme per raccontare una Istanbul nascosta,
interculturale e resistente.
Prima del concerto presentazione del documentario e del libro “MammaLiTurki! Come spiegare Istanbul
a mia madre”
Il concerto sostiene Mor çati – “Tetto Viola” ONG turca che si occupa delle donne vittime di violenza.
Ingresso gratuito. È raccomandata la prenotazione: whatsapp 329 2054579
 
 
SABATO 4 SETTEMBRE
 
Ore 9.30-12 SEA CHANGE, BE CHANGE
Per sensibilizzare la cittadinanza sulla tutela ambientale, attraverso la pulizia di una spiaggia. L’evento fa parte dell’iniziativa
All4Climate-Italy2021 lanciata dal Ministero della Transizione Ecologica.
A cura di Change for Planet, TerraLab e Worldrise Onlus.
In collaborazione con Cittadini Sostenibili, Black Bag, Zena Trash Busters, Surfrider Genova, Trashteam - Save the rive, Suq Genova
 
Ore 15.30 SEALIFE
Plastica e microplastiche in mare: workshop per l’individuazione di pratiche sostenibili e azioni quotidiane. A cura di Change for Planet, TerraLab e Worldrise Onlus
 
Ore 16 SUQ DEI BAMBINI
Cosa diventeremo? Riflessioni intorno alla natura
Workshop con visita alla mostra e libro omonimo di Antje Damm in omaggio.
A cura di Goethe-Institut Turin und Genua
Età 6 - 10 anni
 
Ore 17 OGNI APE CONTA logo api
Presentazione della Campagna di COOP Liguria. Intervengono Tiziana Cattani COOP Liguria, Andrea Sbarbaro Cittadini Sostenibili, La Piuma Odv.
A cura di COOP Liguria
 
Ore 18 EFFETTI FARFALLA: 5 SCELTE DI FELICITÀ PER SALVARE IL PIANETA diretta live
Grammenos Mastrojeni docente di Ambiente e Geostrategia e da oltre 20 anni impegnato nello studio dei cambiamenti climatici, presenta il suo ultimo libro (Ed. Chiarelettere) con Erica Manna La Repubblica.
A seguire esperienze di governance locale per lo sviluppo sostenibile.
Intervengono, insieme all’autore, Barbara Cavalletti Università di Genova e Daniela Minetti Regione Liguria.
Partecipano alcuni produttori locali aderenti al progetto It-Fr Marittimo “CamBioVia”.
In collaborazione con Unione per il Mediterraneo, Università degli Studi di Genova DIEC Dipartimento di Economia.
 
ISOLA DELLE CHIATTE
Ore 19.30
GENOVA PER TUTTI. VENTI ANNI DOPO IL G8
All’Isola delle Chiatte, sul mare e abbracciati dalla città, l’ascolto di alcuni frammenti del podcast curato da Daria Corrias e Mauro Pescio per RAI Radio 3.
Le voci e le testimonianze raccontano con intensità quel momento storico in cui, per la prima volta nella storia, il dissenso e la protesta vengono incarnati da un movimento di massa che non rivendica niente per sé stesso ma chiede giustizia per il mondo intero.
 
Intervengono, insieme agli autori, Cristiana Castellotti Responsabile programmi informativi Radio 3, Domenico Megu Chionetti
Comunità di San Benedetto, Luca Ubaldeschi Direttore Il Secolo XIX.
In collaborazione con RAI Radio 3, Teatro Nazionale di Genova e Comunità di San Benedetto al Porto
 
Ore 21.30 LAFAWNDAH in concerto
In collaborazione con Electropark Festival
Nata in Iran con sangue egiziano nelle vene, cresciuta fra Teheran e Parigi, emigrata poi a New York transitando da Messico e
Guadalupa, per stabilirsi infine a Londra, l’artista Lafawndah è un’apolide votata al nomadismo. La sua musica è fatta di
sentimento, sensualità, multicultura e sonorità che rispecchiano le tante influenze che fanno parte della sua vita. Non a caso lei che
si chiama Asmin Dubois ha scelto come nome d’arte Lafawndah, uno dei modi di dire cacofonia in arabo.
 
Info e prenotazioni:
Prezzi intero € 10, ridotto € 7
(prevendite online aperte dal 25 agosto)
Acquisto anche presso la biglietteria del 23° Suq Festival
 
DOMENICA 5 SETTEMBRE
 
Ore 16 FLASHMOB #100DONNEVESTITEDIROSSO
Appuntamento fuori programma: un flashmob #100donnevestitedirosso per sensibilizzare contro la violenza sulle donne e con la lettura di un messaggio per le donne afghane.
Al flashmob partecipa una rappresentanza della Consulta Femminile di Genova, presieduta da Fiammetta Malagoli.
La Consulta Femminile di Genova, costituita nel 1971, riunisce attualmente 17 associazioni femminili anche internazionali, per complessivamente 20 Club. Le associazioni che la compongono sono ADEI WIZO, AGI, AIDDA, AIDIA, AIDM, AMB, AMMI, ANDE, CA'MAMAN, CIF, 50 e PIU', CRI, FIDAPA, FILDIS, LE DONNE DEL VINO, SOROPTIMIST, ZONTA.
Il flashmob sarà accompagnato dalla canzone “Yallah”, un inno all’amore scritto e interpretato da Alessia Ramusino, ambasciatrice Unicef e ideatrice del movimento che dà origine al flashmob.
 
Ore 16 SUQ DEI BAMBINI
Alla scoperta del Suq
Incontro con artigiani e ristoratori del Suq.
A cura di Suq Genova
Età 6 - 10 anni
 
Ore 17 TEA TIME cultura e futuro
Un thè alla menta con associazioni in rete e cittadini per presentare il Patto di sussidiarietà rigenerazione Sestiere del Molo.
Con Marco Montoli Presidente Il CeSto e Carla Peirolero
 
Ore 18 IN VIAGGIO CON I LIBRI, I RACCONTI E LE IMMAGINI
Di Valerio Corzani, "Geometrie dell’incanto – Frammenti di bellezza italiana” (Treccani) e Pietro Tarallo “Giro del mondo in 80
paesi” (Polaris).
Gli autori - conduttore di Radio3, musicista, reporter e fotografo il primo e giornalista e scrittore il secondo - ne parlano con Rosangela Urso
 
Ore 20 PREMIAZIONE SUQ CARD 2021
In collaborazione con Ristorante I Tre Merli, Giglio Bagnara, Eataly.
 
Ore 21,30 "F. PERDERE LE COSE"
Di Kepler-452 (Aiello, Baraldi, Borghesi, Longuemare)
con Tamara Balducci, Nicola Borghesi, da qualche parte F.
Regia: Nicola Borghesi
Dramaturg: Enrico Baraldi
Luci: Vincent Longuemare
Spazio scenico: Vincent Longuemare e Letizia Calori
Costumi: Letizia Calori
Video: Chiara Caliò
Musiche: Bebo Guidetti
Suono: Alberto Irrera
Assistente alla regia: Michela Buscema
Produzione ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione
 
F. Perdere le cose è una nuova indagine intorno a una biografia e un nuovo tentativo di coinvolgere sul palco il protagonista della
storia. Un incontro, quello con F., affascinante, perturbante, difficilmente raccontabile. Proprio intorno a queste difficoltà si dipana
lo sforzo di Paola Aiello e Nicola Borghesi nel corso di due mesi d’inverno trascorsi insieme a F., di relazionarsi con un assente,
ragionando ad alta voce insieme agli spettatori.
La Compagnia a fine spettacolo dialoga con il pubblico
 
 
INFORMAZIONI E BIGLIETTI PER IL TEATRO
 
Tutte le iniziative sono a ingresso gratuito esclusi gli spettacoli teatrali e il concerto di Lafawndah.
 
Prezzi: € 10 (intero), € 7 (ridotto) € 4 spettacoli per bambini. 
Biglietti sospesi per cittadini in difficoltà, in collaborazione con diverse associazioni di volontariato.
 
Per lo spettacolo "Dannatamente libero" alle ore 10.30 € 7.  
Si possono acquistare su Vivaticket o presso la biglietteria al Festival, aperta dal 27 al 5 settembre tutti i giorni h 18/21.
 
Causa posti limitati è preferibile la prenotazione al numero +39 329 2054579 via whatsapp.
 
 
Si informa che a partire dal 6 agosto, in ottemperanza all'ultimo decreto legge per il contenimento dell'emergenza Covid-19, è necessario esibire il GREEN PASS.
 
Programma completo e aggiornamenti sul sito.
 
Info: festival@suqgenova.it, cell. 329 2054579 
#suqfest21 #ecosuq #plasticfree
 
 

 


TI POTREBBERO INTERESSARE...
EVENTI TOP
Dal 23.04.2022 (Tutto il giorno) al 08.05.2022 (Tutto il giorno)
EVENTI TOP
Dal 15.10.2021 (Tutto il giorno) al 24.10.2021 (Tutto il giorno)
EVENTI TOP
12.10.2021 (Tutto il giorno)
EVENTI TOP
Dal 04.10.2021 (Tutto il giorno) al 28.10.2021 (Tutto il giorno)
EVENTI TOP
Dal 04.10.2021 (Tutto il giorno) al 10.10.2021 (Tutto il giorno)
EVENTI TOP
Dal 01.10.2021 (Tutto il giorno) al 07.10.2021 (Tutto il giorno)
EVENTI TOP
Dal 28.09.2021 (Tutto il giorno) al 03.10.2021 (Tutto il giorno)
EVENTI TOP
Dal 27.09.2021 (Tutto il giorno) al 29.09.2021 (Tutto il giorno)
EVENTI TOP
Dal 24.09.2021 (Tutto il giorno) al 09.01.2022 (Tutto il giorno)
EVENTI TOP
Dal 24.09.2021 (Tutto il giorno) al 09.01.2022 (Tutto il giorno)

Info utili

Piazza delle Feste
Piazza delle Feste Porto Antico Genova
CALENDARIO DEGLI EVENTI
EVENTI DELLA SETTIMANA

Stay informed on our latest news!

Condividi contenuti