Tra mura, porte, fortificazioni e creuze

Un interessante itinerario ad anello alle spalle della città tra Mura, Porte e Fortificazioni erette tra il XVII ed XIX secolo; il percorso è in prevalenza rappresentato dalle  tipiche creuze genovesi.

Punto di partenza è la fermata della Metropolitana Di Negro. 

Si procede per - salita Angeli - Porta degli Angeli,   salita al Forte della Crocetta dove è ubicato il Forte della Crocetta, costruito nel periodo napoleonico a 157 metri di altitudine in un'area che aveva in precedenza ospitato anche un monastero e poi ricostruito dal Genio militare sardo fra il 1818 e il 1830.

Si procede in seguito  in direzione  Forte Tenaglia. Circa a metà percorso è situata Torre Granara, una piccola torre edificata intorno al 1820. Alcuni ne fanno derivare il nome da Domenico Granara fu Gerolamo, che nei primi anni dell'Ottocento era proprietario del terreno occupato dall'attuale Forte Crocetta.

A seguire si raggiunge Forte Tenaglia: il forte sorge a 216 metri sul livello del mare. Già esistente nel XVI secolo, fu migliorato nel XIX secolo per renderlo autonomo, essendo diventato sede di una caserma.

Si prosegue quindi in direzione Torre Monte Moro e Porta di Granarolo. Quest’ultima  si trova nei pressi dei Piani di Fregoso ed è sormontata da uno stemma, che ne indica l'importanza; in origine era provvista di un ponte levatoio che funzionava con un congegno di catene. Da questa porta passava la vecchia strada che permetteva di dirigersi al Garbo, Rivarolo, Fregoso e Begato e di poter scendere attraverso Salita Granarolo e Salita San Rocco fino all'attuale via Adua.

La successiva tappa è rappresentata dal Santuario di San Francesco da Paola, nel quartiere  di San Teodoro su un colle a 132m  in posizione panoramica sulla città e sul porto.  E’ chiamato anche il "santuario dei Marinai", per la sua intitolazione al santo calabrese patrono dei naviganti. Il percorso ad anello riconduce al punto iniziale.

LUNGHEZZA TOTALE: circa 10km

DURATA : 4h di cammino. L’altitudine massima è di circa 310m.

E’ consigliato equipaggiamento da trekking.

 

Полезная информация