Long weekend di Ferragosto: vivi Genova dal 15 al 18 agosto!

Ferragosto quest’anno cade a metà settimana ed allunga il week end: Genova non smette di stupire e anche ad agosto offre moltissime occasioni per vivere la città all’aperto, tra mare, spettacoli e sapori tipici intramontabili.

Uno dei fulcri della vita genovese è senz’altro il Porto Antico, arricchito dalla presenza della Ruota Panoramica, che ruba la scena in quello che è già di per sé un luogo unico e affascinante, grazie ai suoi numerosi punti panoramici mozzafiato, i piazzali simili a teatri all’aperto e le moderne strutture progettate dall’architetto genovese Renzo Piano, oltre alla presenza del famosissimo Acquario. È proprio dall’Acquario che vi suggeriamo di partire, immergendovi in un viaggio tra alcuni degli ambienti più affascinanti del mondo, alla scoperta di specie fantastiche. Al termine della visita, potrete usufruire di una convenzione con la Ruota Panoramica, e allora approfittate per ammirare la città dall’alto, in una posizione privilegiata tra il mare e i tetti caratteristici del Centro Storico.

Un altro simbolo di Genova è  la storica Lanterna, che quest’estate offre un ricco programma di eventi tra i quali visite e itinerari alla scoperta del punto più alto del Faro, spettacoli di teatro e musica per adulti e bambini, in un’esperienza che fa del viaggio e del mare le sue parole d’ordine.

Gli appassionati d’arte non possono perdere l'opportunità di visitare i numerosi Musei di Genova che, per l'occasione, a Ferragosto hanno orari di apertura straordinari. Il Castello d’Albertis regala per tutta l’estate speciali  visite al chiaro di luna, che permettono di scoprirne un volto inedito e suggestivo, oltre alla possibilità di gustare un aperitivo godendovi il tramonto e la vista sulla città. Sempre al Castello, imperdibile la mostra “Paesaggi Interiori” un viaggio che vi porterà fino alla Turtle Island, meglio nota come Nord America, e che offre una rappresentazione e riflessione sul significato dell’essere indigeni e sulle  attuali condizioni di vita nel territorio nordamericano.

A proposito di aperitivi…i vicoli e la caratteristica Piazza delle Erbe esercitano sicuramente una forte attrattiva su chi vuole godersi un drink e qualche stuzzichino in compagnia, ma potete spingervi anche un po’ più lontano: Boccadasse e Corso Italia presentano una combinazione di locali, un panorama caratteristico e una brezza marina che tempera la calura estiva. Cosa c’è di meglio che godersi una serata d’estate sul mare?

Genova non finisce qui: da Levante a Ponente, la città offre ancora molto da scoprire. A Levante non perdete il borgo di Nervi, e godetevi il profumo del mare dal caratteristico porticciolo alle strade che si snodano lungo la passeggiata, senza rinunciare a qualche momento di relax all’ombra delle palme dei Parchi. Nel Ponente cittadino, a pochi passi dalla bella passeggiata sul mare del quartiere di Pegli, vale la pena scoprire Villa Durazzo Pallavicini e il suo storico parco-giardino, un’eccellenza tra i parchi italiani ed europei di ispirazione romantica. Per rendere l’esperienza ancora più indimenticabile, consigliamo di raggiungere la villa tramite Navebus, il battello che dal Porto Antico porta a Pegli con un suggestivo viaggio lungo la costa.

Per gli amanti della musica, la sera di Ferragosto chiude con un ultimo appuntamento la rassegna musicale Notturni en plein air. Orazio Sciortino si esibisce al pianoforte presso il Cortile Maggiore di Palazzo Ducale a partire dalle 22:00. E poi perché non concludere la serata con una bella foto di fronte alla Fontana di Piazza de Ferrari?

Info utili