• Paganini Rockstar

  • Da Monet a Bacon - Capolavori della Johannesburg Art Gallery

  • Fulvio Roiter. Fotografie 1948-2007

  • Don Pasquale al Teatro Carlo Felice

  • Cavalleria Rusticana al Teatro Carlo Felice

  • Madama Butterfly al Teatro Carlo Felice

  • Ruota panoramica al Porto Antico 2018-2019

  • 59° Salone Nautico

  • We Will Rock You al Politeama Genovese

  • Patty Pravo al Politeama Genovese

  • Roberto Vecchioni al Politeama Genovese

  • Giorgio De Chirico, il volto della Metafisica

  • Festa dei Mondi 2019

  • The Garage 2019 Hip Hop Contest

  • Slow Fish 2019 a Genova

  • Festa dello Sport 2019 a Genova

  • 21° SUQ Festival: il teatro del dialogo a Genova

  • MI Games – Live the City, live the Sport 2019

  • Genova Porto Antico Estate Spettacolo 2019

  • Festival della Scienza 2019

  • 25° Festival Internazionale di Poesia "Parole Spalancate"

  • Carnevale 2019 a Genova

  • Genoa International Music Youth Festival

  • The Art of the Brick a Genova

  • Dragons. Il fantastico mondo dei Sauri

  • Chiese in Musica - Edizione 2019

  • Blue Economy Summit 2019

  • Goa Boa Festival 2019

  • Io Vado a Genova

  • Rolli Days - Maggio 2019

MOSTRE

Roberto Fanari. Il paesaggio dentro

Dal 21.05.2017 (Tutto il giorno) al 24.09.2017 (Tutto il giorno)
Musei di Nervi - Galleria d’Arte Moderna
Condividi questa pagina
Condividi

Personale dell’artista milanese Roberto Fanari, a cura di Maria Flora Giubilei e Raffaella Resch

Inaugurazione: sabato 20 maggio 2017, ore 16.30
L’artista sarà a disposizione di giornalisti e critici le mattine di venerdì 19 maggio e sabato 20 maggio

L’opera di Fanari si caratterizza con una ricerca su differenti medium, dalla pittura, alla scultura in bronzo, alla ceramica, a partire dall’estrazione di un’immagine iconica specificamente selezionata, rielaborata e riproposta in varianti che la decontestualizzano e al tempo stesso ne potenziano il messaggio.
Le immagini, le matrici che informano di sé il presente percorso, rappresentano la visione dell’artista di elementi botanici reinterpretati (tratti tra l’altro dalle incisioni di Carl Wilhelm Kolbe, disegnatore e incisore attivo tra la il XVIII e il XIX secolo).
La perfezione naturalistica della rappresentazione è affondata e per così dire annichilita in una monocromia che affida la ricostruzione visiva dell’immagine al contrasto tra opaco e lucido, creando un inganno o meglio, mettendo in azione un gioco ottico per cui il fruitore è costretto a esplorare l’opera, a muoversi intorno ad essa per poter percepire la scena nella sua interezza.

La rassegna presenta 32 opere site specific realizzate negli ultimi anni che si inseriscono nel percorso su tre piani della Villa Saluzzo Serra, con accostamenti inconsueti o sostituzioni, in continua dialettica con le opere dei maestri dell’Ottocento e Novecento esposti al Museo.

Catalogo Edizioni Leuchturm

ROBERTO FANARI. BREVE BIOGRAFIA
Dopo aver proposto negli ultimi anni un importante ciclo di mostre monografiche all’estero, a partire dalla prestigiosa Basel Scope di Basilea nel 2014 per culminare con l’elegante e cosmopolita arte fiera “Realism” di Amsterdam del 2016, Fanari ha anche avuto il riconoscimento di una personale alla Deleen Art di Rotterdam (2015 e 2016) e alla Rotterdam Art Fair (2015 e 2016), che facevano seguito alle mostre italiane di Piacenza (Galleria Biffi Arte, 2015); Pietrasanta (Palazzo Panichi, 2013) e Lucca (L.U.C.C.A. Museum e Villa Bottini, 2013). Nel luglio 2015 espone una selezione di nuove opere presso la Fabbrica del Vapore di Milano, dal titolo “Hanging (Laying) LANDSCAPES - Laboratorio visivo di tecniche del contemporaneo”, dando vita ad uno spazio articolato dove produzione artistica e azioni hanno coinvolto studenti, giovani, creativi, critici e giornalisti.
Sempre nel 2015, a Cernobbio, nell’ambito di Orticolario, espone alcune opere site specific all’interno di Villa Erba e nella darsena un’imponente installazione flottante. Nel 2016 è chiamato dalla Municipalità di Rotterdam per realizzare alcune opere all’aperto nell’antico parco pubblico Trompenburg Tuinen & Arboretum.

INFO:
Orario:
da martedì a venerdì 11-18; sabato e domenica: 12-19. lunedì chiuso

Biglietto d’ingresso:  
Intero € 6,00, Ridotto € 5,00, Ridotto € 3,00 (ragazzi 5-18 anni). Gratuito: bambini 0-4 anni

Biglietti cumulativi:
GAM, Raccolte Frugone, Museo Luxoro, Wolfsoniana € 10,00; cumulativo due Musei € 8,00

Biglietto scuole:
€ 3,00 (5-18 anni; n. 1 gratuità ogni 15 paganti). È consigliata la prenotazione

Info e prenotazioni visite guidate: 010 3726025 / 010 5574739 - 18
biglietteriagam@comune.genova.it


TI POTREBBERO INTERESSARE...
MOSTRE
Dal 05.04.2019 (Tutto il giorno) al 11.05.2019 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 29.03.2019 (Tutto il giorno) al 07.07.2019 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 12.03.2019 10:00 al 09.06.2019 19:00
MOSTRE
Dal 06.03.2019 (Tutto il giorno) al 30.03.2019 (Tutto il giorno)
MOSTRE
Dal 03.03.2019 (Tutto il giorno) al 02.06.2019 (Tutto il giorno)
MOSTRE
Dal 22.02.2019 (Tutto il giorno) al 05.05.2019 (Tutto il giorno)
MOSTRE
Dal 22.02.2019 (Tutto il giorno) al 03.03.2019 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 14.02.2019 (Tutto il giorno) al 24.06.2019 (Tutto il giorno)
MOSTRE
Dal 10.02.2019 (Tutto il giorno) al 10.03.2019 (Tutto il giorno)
INCONTRI E RASSEGNE
Dal 09.02.2019 (Tutto il giorno) al 24.02.2019 (Tutto il giorno)

Info utili

Musei di Nervi - Galleria d’Arte Moderna
Accessibilità condizionata, la struttura presenta uno o più ostacoli fisici per cui si rende necessario l’assistenza del personaleNon sono ammessi animaliIngresso gratuito con City Card Musei
CALENDARIO DEGLI EVENTI
EVENTI DELLA SETTIMANA

Stay informed on our latest news!

Condividi contenuti