Genovamorethanthis è su Spotify, scopri il ritmo della Superba e dei suoi musei

La musica è uno strumento fondamentale per comunicare e creare connessioni tra le persone e si rivela fondamentale in un momento in cui è radicalmente cambiata l’esperienza diretta del mondo.

Per questi motivi l’Assessorato alla Cultura del Comune di Genova ha inaugurato il proprio canale Spotify: tradurre in musica voci, emozioni e cultura della Superba per dare modo a tutti di vivere a città nelle sue mille sfaccettature anche oggi.

Al momento sul canale Genovamorethanthis di Spotify è possibile trovare playlist dedicate alla città e quelle dedicate ai Musei di Genova.
Ogni playlist è pensata come una colonna sonora, capace di evocare atmosfere e di accompagnare l’ascoltatore in una visita virtuale della città e dei suoi musei attraverso il coinvolgimento sensoriale inaspettato: vi sareste mai aspettati di poter fare i “turisti” con il vostro udito?

La playlist Genovamorethanthis #1 è nata grazie ai suggerimenti dei follower del canale Instagram Genovamorethanthis, che hanno scelto le 10 canzoni che meglio rappresentano lo spirito genovese. La raccolta spazia dall’eterna Ma se ghe penso alle canzoni degli Ex-Otago passando per Fabrizio De André e Gino Paoli, in un’autentica celebrazione del cantautorato genovese!

Genovamorethanthis #2 sarà invece un invito per tutti gli appassionati: una playlist collaborativa alla quale ogni utente Spotify potrà aggiungere il brano che più lo lega alla Superba. Ognuno sarà libero di esprimere in musica i propri sentimenti per Genova per dar vita a una raccolta di brani creativa ed eterogenea.

Musei di Genova avranno un’intera sezione dedicata dove ogni museo della città (civico, statale e privato) ha una sua playlist elaborata grazie alle proposte del conservatore di riferimento.
Ogni raccolta musicale è stata costruita non soltanto per raccontare i Musei di Genova da remoto, ma anche per poter accompagnare una visita in presenza al museo, quando verrà riaperto.

Il patrimonio museale genovese è costituito da 21 musei, le cui collezioni spaziano dalla pittura alla musica, dalle culture esotiche al calcio. Raccontare tutte le sfumature di questo prezioso tesoro è una sfida che coinvolge tutti i sensi: le playlist di Spotify offrono l’occasione per scoprire i Musei di Genova sotto una nuova luce. 

Musica per tutti i gusti per raccontare il ritmo di Genova!

La libreria contenuti è disponibile a questo link https://bit.ly/SpotifyGenovamorethanthis

 

Info utili