GRANDI EVENTI

Zones Portuaires 2019, Festival Internazionale delle Città di Porto

Dal 24.06.2019 (Tutto il giorno) al 30.06.2019 (Tutto il giorno)
Genova
Condividi questa pagina
Condividi
Da lunedì 24 a domenica 30 giugno 2019, a Genova c'è la quinta edizione de Zones Portuaires, Festival Internazionale delle Città di Porto.
 
Zones Portuaires è il primo festival del porto in Italia e prevede  visite guidate, navigazioni, spettacoli, esposizioni e talks fra la Città e il Porto.
Glie eventi in programma permettono di scoprire in sicurezza aree portuali normalmente non accessibili.
Nell'arco di un anno ZPGE, sebbene concentri le sue attività in una settimana, resterà un dispositivo che attiverà percorsi di ricerca e creazione culturale, di partecipazione e sensibilizzazione pubblica.
 
Nato a Marsiglia nel 2010, come festival cinematografico dal 2015, Zones Portuaires si tiene anche a Saint - Nazaire, sull'Atlantico, e a Genova con l'obbiettivo di contribuire  alla contaminazione interdisciplinare tra Città e Porto al fine di rafforzarne la reciproca conoscenza e connessione.
 
Il tema della quinta edizione genovese è Nuove Rotte. Attraverso questa edizione si vuole affermare l'importanza del dialogo e dell'incontro continuo con altre città portuali come porte del mondo, promuovendo la libera circolazione dle pensiero delle idee e delle persone.
 
Quando le vecchie rotte diventano impraticabili, è responsabilità  di tutti cercarne di nuove, ideando strumenti di navigazione capaci di mantere aperto  lo spazio in cui viviamo.  
 
ZPGE è realizzato da U-BOOT Lab Incontri in Città.
 
L'edizone 2019 del Festival fa parte della Genoa  Shipping Week.
 
 
Appuntamenti
Orizzonti, un nuovo spettacolo di circo contemporaneo
Genova
Lunedì 24 Giugno 2019, alle ore 21.00, presso Porto Antico, Calata Molo Vecchio c'è Orizzonti, un nuovo spettacolo di circo contemporaneo a Genova.
 
In occasione di Zones Portuaires Genova 2019 e nell'ambito de Genoa Shipping Week, l’Associazione Culturale Sarabanda, anche quest’anno, presenta uno spettacolo circense caratterizzato da quadri inaspettati e divertenti.
 
Orizzonti  è uno spettacolo di Boris Vecchio e vede come protagonisti  i performer di eVenti verticali; una performance site specific multidimensionale nello scenario del Porto Antico di Genova che ha per protagonista la vita del porto, ovvero rimorchiatori, gru galleggianti e pilotine.
 
Gli acrobati ed i musicisti si esibiranno su un palco inedito, sospeso fra mare e cielo.
Le città portuali, le storie di mare, il lavoro, gli arrivi e le partenze evocano infiniti transiti, di merci e di persone; queste storie e questi passaggi fanno parte delle città di porto, alimentandone il fascino e il mistero.
 
Orizzonti  è uno spettacolo in equilibrio sui suoni delle città portuali; un caleidoscopio di luci e di movimenti sull’orizzonte.
 
In collaborazione con: Autorità di sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, Capitaneria di Porto di Genova, Porto Antico di Genova.
Con il supporto del Comune di Genova, del Gruppo antichi Ormeggiatori Porto di Genova, Corpo Piloti Porto di Genova, Rimorchiatori Riuniti, Moby.
 
Qui una piccola anticipazione firmata da Marco Odino e Boris Vecchio, tratta da OrizzonTale:
 
Vedo laggiù l’orizzonte che si avvicina, si stende, si inclina.
Mi chiede di riposare, annuisco, svanisce e si sfuma.
Gli chiedo di non cambiare, accenna una scusa.
Mi volto per non guardare, capisce, si posa.
Mi osserva per indagare, mi apre la mente.
Mi dice che non ci sente, io penso più forte, intensamente.
Lui sbircia per un momento, io, calmo, acconsento.
Adesso lui si allontana, non faccio un movimento.
d’incanto il tramonto, aspetto il momento.
Si sente silenzio, si ferma il tempo.
Un passo indietro, lancio un sorriso
raccolto dal vento si trasforma in canto,
salendo lentamente lo raggiungo e salto.
 
 
#OurPort: Il Porto di Genova in 24h
Dal 25.06.2019 10:00 al 30.06.2019 00:00
Piazza Caricamento

Da martedì 25 giugno, dalle ore 10.00 alle ore 20.00, a domenica 30 giugno, alle ore 18.00, presso Piazza Caricamento (Container ZPGE) c'è #OurPort: Il Porto di Genova in 24h.

La chiamano Nostra Signora del Porto: è una dei pochi a conoscerlo in ogni angolo. Finito il turno di lavoro, Michela corre sulle navi, in cima alle gru che movimentano i contenitori, sui rimorchiatori in azione, segue le operazioni di ormeggio, il salto del pilota.

Raramente nei suoi scatti appaiono persone, eppure la loro presenza c’è, sempre.

Foto: Michela Canalis. In collaborazione con Erga Edizoni.

Port Immersion RePortAGe Passato / Presente
Dal 27.06.2019 10:00 al 28.06.2019 00:00
Magazzini del Cotone

Giovedì 27 e venerdì 28 giugno, dalle ore 10:00 alle ore 20:00, presso Magazzini del Cotone (Med Sea Work) c'è Port Immersion RePortAGe Passato/Presente. In collaborazione con: SACS, Fondazione Ansaldo, WTC / Camera di Commercio Genova.

Un confronto fra le immagini degli Archivi di Fondazione Ansaldo e gli scatti del porto contemporaneo di Sacs Fotografia cala i visitatori fra le banchine dei secoli XX e XXI per ritrovare all'ormeggio fra i giganti galleggianti di oggi bastimenti protagonisti della storia italiana come il Rex (1931) o l’Andrea Doria (1951).

Sguardi femminili sul porto, con Renata Boero e Eleonora Chiesa
Dal 28.06.2019 16:00 al 30.06.2019 00:00
Genova

Da venerdì 28 a domenica 30 giugno, dalle ore 16:00 alle ore 19:00, presso Prisma Studio, vico dei Ragazzi 14 R, c'è Sguardi femminili sul porto, con Renata Boero e Eleonora Chiesa.

Giovedì 27 giugno, alle ore 18.00, è prevista una visita con il curatore.

L'incontro è a cura di Francesca Busellato / ZAP, in collaborazione con Prisma Studio.

Due donne, due approcci distanti nel tempo, per generazione, attitudini ed esperienza: Renata Boero negli anni ‘70 realizza ‘La sedia e il mare’ film performativo su Ponte dei Mille, luogo simbolico di partenze e nuovi inizi. Nel 2013, Eleonora Chiesa ha girato, in collaborazione con Grazia Grasso, Quartiere Propaganda: un territorio industriale indissolubilmente legato al porto di Genova.

Genova Porto, I camalli negli scatti di Lisetta Carmi e Danilo Correale
Dal 27.06.2019 10:00 al 30.06.2019 00:00
Galata Museo del Mare

Da giovedì 27 a domenica 30 giugno, dalle ore 10:00 alle ore 19:30, presso la Galleria delle Esposizioni del Galata Museo del Mare c'è Genova Porto, I camalli negli scatti di Lisetta Carmi e Danilo Correale.

Mercoledì 26 giugno, alle ore 18.00 è prevista una visita con le curatrici.

Foto: Lisetta Carmi e Danilo Correale. Video: Riccardo Benassi. Da un’idea di: Francesca Busellato / ZAP, Anna Daneri e Martina Angelotti / TEU

In collaborazione con: Mu.MA, ON, Archivio Lisetta Carmi, Laboratorio Sociologia visuale, DISFOR (UniGE), CULMV, Galleria Martini & Ronchetti Genova e Costa Edutainment.

 

Nel 1964 Lisetta Carmi venne incaricata dalla Società di Cultura di Genova di realizzare un reportage per testimoniare le dure condizioni di lavoro dei portuali: un documentario fotografico intenso e lucido che diede vita alla mostra itinerante Genova Porto.

A distanza di più di 50 anni, Danilo Correale realizza Refusal una serie di fotografie dei lavoratori del porto a braccia conserte, durante la sua ricerca per il film Equivalent Units, prodotto da TEU (Twenty Foot Equivalent Unit), progetto artistico di ON sulla logistica portuale e marittima. Sempre TEU è all’origine del video-saggio di Riccardo Benassi Aquacalypse Now.

In cima alla Lanterna, visita all’ultima terrazza del Faro
25.06.2019 15:00
La Lanterna

Martedì 25 giugno, alle ore 15:00 c'è In cima alla Lanterna, visita all'ultima terrazza del Faro.

Ritrovo Terminal Traghetti, presso Lanterna di Genova.

Ingresso libero fino a esaurimento posti, su prenotazione. In collaborazione con Amici della Lanterna & MariFari.

Quanto è potente la lampadina che guida i marinai perduti nella notte?

Come funziona il sistema di lenti di Fresnel?

Fino a dove si allunga lo sguardo dall'ultima terrazza della Lanterna?

La visita in compagnia del guardiano del faro permetterà di scoprire i segreti più reconditi del Simbolo di Genova.

Visita guidata presso l'Istituto Idrografico della Marina
26.06.2019 09:00
Genova

Mercoledì 26 giugno, alle ore 9:00, c'è la visita guidata presso l'Istituto Idrografico della Marina.

Ritrovo presso la Stazione di Genova Piazza Principe.

Ingresso libero fino a esaurimento posti, su prenotazione.

In collaborazione con l'Istituto Idrografico della Marina.

 

Lo sapete che l’altezza del Monte Bianco la stabilisce l’Istituto Idrografico della Marina di Genova misurando il livello del mare?

Dalle osservazioni astronomiche fatte qui dal 1872 era garantito il segnale orario alla città.

Chiunque vada per mare, sa che per orientarsi avrà bisogno delle carte nautiche, se vuole solcare le onde in sicurezza.

In Italia, l’Ente dello Stato deputato alla loro realizzazione per i mari nazionali è L'Istituto Idrogeogafico della Marina.

Visita guidata al Genoa Port Center
27.06.2019 15:00
Genova

Giovedì 27 giugno, alle ore 15:00, c'è la visita guidata al Genoa Port Center.

 

Ritrovo: Container ZPGE Piazza Caricamento / Genoa Port Center.  In collaborazione con Genoa Port Center / Porto Antico. 

Ingresso libero fino a esaurimento posti, su prenotazione.

 

Imparare a conoscere in modo divertente e interattivo, con simulatori ed exhibit come funziona il Porto di Genova, uno dei più importanti d’Europa, con le sue navi, i container, le attività sui moli, i servizi e tutti i mestieri coinvolti nel porto e per il porto.

Da quest’anno grazie all’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’Autorità di Sistema Portuale sarà sempre più facile dialogare con il porto.

Visita guidata: Il Bacino che si riempie
28.06.2019 15:00
Genova

Venerdì 28 giugno, alle ore 15:00, c'è la visita guidata Il Bacino che si riempie.

In collaborazione con Ente Bacini. Ritrovo Container ZPGE / Piazza Caricamento. Ingresso libero fino a esaurimento posti, su prenotazione.

In collaborazione con Ente Bacini e San Giorgio del Porto.

Un bacino non è solo un bacino, è un mondo intero. Le attività di riparazione navale si servono di barche porta, centrali di pompaggio dell’acqua, gru a braccio, impianti di alimentazione per le navi.

I visitatori avranno modo di visitare le strutture operative che permettono lavorazioni come una riconversione o la sistemazione delle “taccate”. Compatibilmente con le lavorazioni programmate dall'Ente sarà possibile assistere a operazioni di riempimento o svuotamento di una delle vasche.

Eventuali variazioni di data/orario saranno tempestivamente comunicate ai partecipanti.

Fregate o Begantine? Visita alle Navi
Dal 25.06.2019 (Tutto il giorno) al 30.06.2019 (Tutto il giorno)
Genova

Da martedì 25 a domenica 30 giugno, c'è Fregate o Begantine? Visita alla nave Dattilo, fregata Bergamini, goletta Palinuro e sottomarino Todaro, a cura del Comune di Genova.

Luoghi di attracco Porto Antico / Ponte dei Mille / Ponte Andrea Doria.

Prenotazioni su: www.comune.genova.it.

In collaborazione con la Capitaneria di Porto di Genova, la Marina Militare e Assagenti.

Il pubblico osserverà i progressi tecnologici della fregata Bergamini; sulla Palinuro imparerà i nomi degli alberi e delle vele; nel sommergibile Todaro scoprirà che si può navigare sott’acqua senza sosta per ben due settimane.

A bordo della Nave Dattilo con la Guardia Costiera di Genova
26.06.2019 (Tutto il giorno)
Porto Antico

Mercoledì 26 giugno, presso Porto di Genova, c'è A bordo della Nave Dattilo con la Guardia Costiera di Genova.

Evento speciale su prenotazione.

L’orario sarà comunicato ai partecipanti in prossimità della data.

In collaborazione con la Capitaneria di Porto di Genova.

La nave Dattilo, come la sua gemella Diciotti, agisce per soccorrere chiunque si trovi in difficoltà in mare e dall’ottobre 2013 partecipa alle operazioni di assistenza e soccorso nell’ambito delle azioni Mare Nostrum e Triton.

Durante quest’uscita nel golfo di Genova, il pubblico di ZPGE potrà conoscere insieme ai suoi protagonisti l’attività della Guardia Costiera nel Mediterraneo.

In Mare con la GCA: Il Porto dietro l’Aeroporto, in collaborazione con la Guardia Costiera Ausiliaria
29.06.2019 14:00
Genova

Sabato 29 giugno, alle ore 14:00, alle ore 15:00 e alle ore 16:00 c'è In mare con la GCA - Il Porto dietro l’Aeroporto, in collaborazione con la Guardia Costiera Ausiliaria.

Partenza dalla Marina di Sestri Aeroporto.

Ingresso libero fino a esaurimento posti, su prenotazione.

Che cos’hanno in comune lo yacht di Johnny Depp e una petroliera che trasporta tonnellate di greggio? Entrambi sono attraccati dietro all’aeroporto di Genova, costruito sul mare.

Il pubblico vedrà i pontili da Alfa a Delta del Porto Petrolchimico, quanto è grande una nave in costruzione nei cantieri di Sestri, scoprirà che anche le pietre hanno un nome e che pure a Genova, anche se pochi lo sanno, c’è un’isola, ritrovo segreto di pescatori e gabbiani.

In Mare con la GCA: Il Porto dentro al Blue Print
30.06.2019 14:00
Genova

Domenica 30 giugno, alle ore 14:00, alle ore 15:00 e alle ore 16:00 c'è Il Porto dentro al Blue Print.

Partenza da Fiera del Mare.

Ingresso libero fino a esaurimento posti, su prenotazione.

Dal quartiere fieristico disegnato da l’ingegnere Luigi Carlo Daneri, fra marine e porticcioli fino ai bacini delle riparazioni navali, i visitatori scopriranno dal mare una parte del Porto destinata a cambiare: il Blue Print di Renzo Piano ridisegnerà questi spazi, aprendo una nuova via blu fra Calata delle Grazie, Molo Giano e la Fiera.

La GCA opera per la salvaguardia della vita umana in mare e concorre alla tutela del patrimonio naturale, storico, archeologico dell’ambiente marino.

I visitatori conosceranno devozione e ingegno messi a disposizione del mare dai volontari.

Ormeggia la Nave! Uscita in mare con gli ormeggiatori
29.06.2019 09:00
Genova

Sabato 29 giugno, alle ore 9:00, c'è Ormeggia la Nave! Uscita in mare con gli ormeggiatori.

 

Partenza dalla Marina di Prà. Ritrovo Stazione Ferroviaria di Genova Prà. In collaborazione con: Gruppo Antichi Ormeggiatori del Porto di Genova.

Ingresso libero fino a esaurimento posti, su prenotazione.

L’uscita in mare a bordo della M/b Martinica dei Barcaioli delle Grazie in compagnia del Gruppo Antichi Ormeggiatori del Porto di Genova permetterà di conoscere come si svolge l’azione degli ormeggiatori nelle fasi di manovra e di attracco delle navi

Vela Condivisa. Uscita in mare, merenda in barca a vela
Dal 29.06.2019 09:00 al 30.06.2019 09:00
Genova

Sabato 29 e domenica 30 giugno, alle ore ore 9:00, alle ore 13:00 e alle ore 17:00, c'è Vela Condivisa. Uscita in mare, merenda in barca a vela.

Partenza dal Porto Antico. In collaborazione con Vela Condivisa.

Per poter partecipare occorre la prenotazione, costo 15 Euro.

Yellow, uno Ziggurat 916, è un natante a vela di circa 9 metri: un half toner da regata costruito nel 1980, molto reattivo anche con poco vento.

Saliti a bordo, i visitatori saranno condotti in un’uscita a vele spiegate che tra una virata e una strambata li introdurrà ai rudimenti della navigazione.

Colazione e merenda a bordo.

Al Timone coi Piloti: Uscita in mare a bordo delle pilotine
30.06.2019 10:00
Genova

Domenica 30 giugno, alle ore 10:00, alle ore 11:00, alle ore 12:00 e alle ore 13:00 c'è Al timone coi piloti, Uscita in mare a bordo delle pilotine

Partenza dal Porto Antico. Ritrovo Container ZPGE / Piazza Caricamento.  In collaborazione con: Piloti del Porto di Genova.

Ingresso libero fino a esaurimento posti, su prenotazione.

 

Come entrano le navi in Porto? Perché il mestiere del pilota è così importante?

I piloti risponderanno a queste e ad altre curiosità durante questa uscita in mare che prevede di assistere alle operazioni di pilotaggio, e magari al famoso salto del Pilota.

La Centrale Enel da Luce a Energia per la Città. Talk & Visita
25.06.2019 17:00
La Lanterna

Martedì 25 giugno, alle ore 17:00, presso Lanterna di Genova e domenica 30 giugno, alle ore 15:00, presso Centrale Enel c'è La Centrale Enel da Luce a Energia per la CittàTalk & Visita.

Ingresso libero fino a esaurimento posti, su prenotazione.

In collaborazione con: Mu.MA, Amici della Lanterna, Fondazione Labò, AIPAI Scuola Politecnica UniGE.

Intervengono: Sara De Maestri Scuola Politecnica UniGe AIPAI, Roberto Leone Soprintendenza BBCC, Giacomo Fui, DICCA Scuola Politecnica UniGE, Andrea Marenco, AR&P Architecture, Comune di Genova, Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale.

La Centrale termoelettrica del Porto fu costruita nel 1929 per favorire lo sviluppo delle attività industriali e portuali della Grande Genova.

L’impianto, perfettamente funzionante fino al 2016, si è conservato pressoché inalterato. Recentemente vincolato dalla Soprintendenza su richiesta di Università, AIPAI e Italia Nostra, sia nella parte architettonica che in quella impiantistica, è ora alla ricerca di un nuovo destino.

La sua localizzazione, all’interno dell’area operativa portuale, è di difficile accessibilità.

L’incontro e la visita sono un’occasione per conoscerne la storia e i progetti di valorizzazione, insieme con la Lanterna, faro e simbolo della città.

(Ri)Conoscere L’Hennebique. Talk & Visita
29.06.2019 17:00
Genova

Sabato 29 giugno, alle ore 17.00, presso Galata Museo del Mare c'è (Ri)Conoscere L’Hennebique. Talk & Visita.

Ingresso libero fino a esaurimento posti. In collaborazione con Ordine Architetti PPC di Genova, Institut Français Italia, Mu.MA.

Intervengono: Gwenaël Delhumeau, Ecole d’Architecture de Versailles, Giovanna Rosso del Brenna, INGE / UniGe, Davide Servente e Beatrice Moretti, Scuola Politecnica UniGe, Comune di Genova, Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, Regione Liguria.

Il Silos Hennebique è un edificio integralmente realizzato in calcestruzzo armato alla fine dell’800, concepito dall’ingegnere francese François Hennebique e utilizzato per il deposito di granaglie provenienti dai traffici marittimi. Dismesso negli anni ’70, oggi è oggetto di un’intesa per la sua riapertura e valorizzazione.

Che cosa rappresenta, per l’architettura e l’ingegneria contemporanea, questo prototipo colossale di edificio in cemento armato? quale futuro si prospetta per questo spazio difficile da riconvertire?

La grande costruzione dismessa sarà al centro di una riflessione sul recupero di spazi monumentali ancora ignoti alla città.

 

A seguire c'è @Darsena Pesce a miglio zero, in collaborazione con Mercato dei Pescatori, Coldiretti Impresa Pesca Liguria.

Passeggiata attorno all’Hennebique con Jacopo Baccani.

Alla luna, ode di banchina con Davide Boosta Di Leo
27.06.2019 21:00
Genova

Giovedì 27 giugno, alle ore 21:00, presso Passeggiata di legno / Stazione Marittima, c'è Davide Boosta Di Leo in Alla luna, ode di banchina.

Prenotazione obbligatoria. Costo biglietto intero 18 Euro, ridotto 15 Euro.

Spettacolo a cura di: FiloQ & Raffaele Rebaudengo.

Giovedì 27 giugno nel cielo brillerà uno spicchio di luna.

Sono passati cinquant'anni da quando l’uomo ci ha messo piede per la prima volta, e Davide Boosta Dileo, co-fondatore e tastierista dei Subsonica, ha deciso di dedicarle la sua personalissima ode: un piccolo concerto di piano solo, elettronica e sintetizzatori per la Luna e la sua conquista.

L’allunaggio è l’ultimo sogno romantico dell’umanità, l’ultima delle esplorazioni possibili, dopo che tutti i mari sono stati solcati.

Un piccolo concerto che è un omaggio all'immaginazione e alla curiosità esploratrice dell’uomo di cui la Luna è Musa.

Per l’ode alla Luna di Boosta i visitatori accederanno ad un eccezionale punto di vista sul Porto, da tempo non più accessibile: la Passeggiata di legno tra Stazione Marittima, Ponte dei Mille e Ponte Andrea Doria, da cui lo sguardo spazia senza fratture dal tessuto urbano alle banchine operative.

Concerto per Sirena. Musica in navigazione
28.06.2019 17:00
Genova

Venerdì 28 giugno, alle ore 17:00, presso Porto di Genova c'è Concerto per Sirena. Musica in navigazione, a cura di Edmondo Romano.

Ritrovo: Container ZPGE /Piazza Caricamento. In collaborazione con: ADSP Mar Ligure Occidentale, Consorzio Liguria via Mare

Biglietto intero 18 Euro, ridotto 15 Euro. Prenotazione obbligatoria.

 

Un concerto a filo d’acqua cullato dal mare, ispirato e composto per una singolarissima sirena.

Il pubblico scoprirà il Porto di Genova da un’inedita prospettiva: quella sonora, con una composizione che viene da altri lidi ed è accordata con i suoi suoni.

Al Raseef è una band nata a Ramallah, in Palestina, nel 2011: a Genova sonorità arabe e balcaniche si mescolano al vento fra gli alberi delle barche, alle sirene che annunciano la partenza delle navi, al dialogo fugace fra le gru e i container in groove vivaci, freschi e contemporanei.

Il porto è pieno di suoni, che porteremo da un molo all'altro in una sinfonia unica ed irripetibile che ha per protagonisti ottoni e fiati, chitarra e batteria. Imbarcandosi dal Porto Antico il pubblico navigherà in un viaggio musicale nel Mediterraneo fra tradizione e sperimentazioni contemporanee che lo accompagneranno alla scoperta del porto.

Almanegretta, Open Ports: Instrumental dub session
30.06.2019 21:00
Genova

Domenica 30 giugno, alle ore 21:00, presso Terminal SAAR, c'è lo spettacolo Almanegretta, Open Ports: Instrumental dub session, a cura di FiloQ & Raffaele Rebaudengo.

Ritrovo Container ZPGE / Piazza Caricamento. In collaborazione con: SAAR Depositi Portuali

Biglietto intero 18 Euro, ridotto 15 Euro. Prenotazione obbligatoria. Navetta inclusa.

 

Da un porto all’altro, dal Nord del Sud al Sud del Nord gli Almamegretta portano a ZPGE19 una speciale performance strumentale, un clash sonoro e culturale che invoca l’apertura di tutti i porti del Mediterraneo.

Il terminal dei silos Saar per il terzo anno consecutivo si presta ad un’interpretazione artistica che valorizza le potenzialità emotive del Porto in bilico tra lo scenario industriale di macchinari, luci ed edifici di stoccaggio e la poesia del mare aperto, dell’orizzonte lontano.

Su questo palco che ribalta la prospettiva sulla città gli Almamegretta portano il loro sound meticcio, figlio dei quartieri di Napoli e nato da una commistione di più generi che loro chiamano “meditronica”: un mix di reggae, dub, elettronica, melodia mediterranea e napoletana.

Un intreccio di suoni, culture e popoli frutto dei viaggi di generazioni, e destinato a continuare a viaggiare.


TI POTREBBERO INTERESSARE...
GRANDI EVENTI
Dal 26.03.2020 (Tutto il giorno) al 19.07.2020 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 29.12.2019 (Tutto il giorno) al 01.01.2020 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 26.12.2019 (Tutto il giorno) al 06.01.2020 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
08.12.2019 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 08.12.2019 (Tutto il giorno) al 06.01.2020 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 01.12.2019 (Tutto il giorno) al 31.01.2020 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 30.11.2019 (Tutto il giorno) al 12.01.2020 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 23.11.2019 (Tutto il giorno) al 29.03.2020 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 14.11.2019 (Tutto il giorno) al 08.03.2020 (Tutto il giorno)
GRANDI EVENTI
Dal 31.10.2019 (Tutto il giorno) al 06.02.2020 (Tutto il giorno)

Info utili

CALENDARIO DEGLI EVENTI
EVENTI DELLA SETTIMANA

Stay informed on our latest news!

Condividi contenuti