• Rolli Days - Palazzi UNESCO - Ottobre 2020

  • Salone Nautico - 60° edizione

  • Festival della Scienza 2020

  • Design Week Genova 2021

  • Porto Antico Estate Spettacolo 2020

  • Euroflora 2021

  • Sirotti e i Maestri

  • Campionato Mondiale di Pesto al Mortaio 2020 - Gara Finale

  • Cinque Minuti con Monet - A tu per tu con le Ninfee

  • Obey fidelity. The art of Shepard Fairey

  • T.I.R. - Teatro In Rivoluzione

  • INAUGURAZIONE DEL NUOVO PONTE GENOVA SAN GIORGIO

MOSTRE

Rinascimento in Liguria

17.12.2019 17:00
Galleria Nazionale di Palazzo Spinola
Condividi questa pagina
Condividi
Martedì 17 , presso la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, alle ore 17, verrà inaugurata l’esposizione Rinascimento in Liguria, un nucleo di tavole realizzate tra la seconda metà del Quattrocento e l’inizio del secolo successivo da Giovanni Mazone, Nicolò Corso, Carlo Braccesco, Ludovico Brea e Agostino Bombelli.
 
Le tre nuove acquisizioni sono opera di Giovanni Mazone e Agostino Bombelli, in particolare di Mazone si potranno ammirare due frammenti di predella raffiguranti la Visitazione con un santo vescovo e la Circoncisione. I due dipinti, insieme ad altri episodi legati alla vita della Madonna, dovevano arricchire un polittico che recava al centro una Madonna con il Bambino in trono.
 
Dipinto da Agostino Bombelli, attivo tra Genova e l’Alessandrino nella prima metà del XVI secolo, è il Martirio di santa Lucia, firmato “AVGVST(INUS) BOMBELL(U)S FACIEBAT” e databile intorno al 1535 circa. La pala, realizzata per l’oratorio di Santa Lucia, posto in origine nei pressi del distrutto convento genovese di San Domenico, ebbe diversi passaggi in raccolte private fino al 2017, quando il Ministero la acquisì per la Galleria Nazionale della Liguria.
 
Accanto a queste testimonianze, saranno collocate le tavole di Carlo Braccesco raffiguranti San Pietro e San Paolo e il Polittico di san Vincenzo Ferrer di Nicolò Corso, opera del 1501. 
 
In questo modo sarà costituito un breve percorso di approfondimento che, anche visivamente, accompagnerà il pubblico alla riscoperta di alcuni dei più importanti pittori che lavorarono in ambito genovese tra la seconda metà del XV secolo e l’inizio del successivo.
A supporto di questa iniziativa è stato pubblicato un volume, edito da Sagep Editori e curato da Gianluca Zanelli, Direttore della Galleria Nazionale della Liguria a Palazzo Spinola, con contributi di Marco Casamurata e Gianluca Zanelli, prezioso per dar conto di un momento particolarmente vivace e proficuo che ha visto Genova al centro di una rete di commesse e presente “foreste” di assoluto primo piano.
 
A presentare l’esposizione, che resterà aperta al pubblico fino al 10 maggio 2020, accanto al curatore, interverranno il Direttore di Palazzo Reale e del Polo Museale della Liguria Alessandra Guerrini e il Direttore della Galleria Nazionale di Palazzo Spinola Farida Simonetti.
 
L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

TI POTREBBERO INTERESSARE...
EVENTI TOP
Dal 08.10.2020 (Tutto il giorno) al 24.01.2021 (Tutto il giorno)
MOSTRE
Dal 30.07.2020 (Tutto il giorno) al 10.08.2020 (Tutto il giorno)
MOSTRE
Dal 18.07.2020 16:30 al 30.08.2020 19:00
EVENTI TOP
Dal 17.07.2020 (Tutto il giorno) al 30.09.2020 (Tutto il giorno)
MOSTRE
Dal 10.07.2020 (Tutto il giorno) al 08.11.2020 (Tutto il giorno)
EVENTI TOP
Dal 04.07.2020 (Tutto il giorno) al 01.11.2020 (Tutto il giorno)
EVENTI TOP
Dal 19.06.2020 (Tutto il giorno) al 13.09.2020 (Tutto il giorno)
EVENTI TOP
Dal 12.06.2020 (Tutto il giorno) al 23.08.2020 (Tutto il giorno)
MOSTRE
Dal 21.05.2020 (Tutto il giorno) al 11.10.2020 (Tutto il giorno)
MOSTRE
Dal 10.04.2020 (Tutto il giorno) al 01.09.2020 (Tutto il giorno)

Info utili

Galleria Nazionale di Palazzo Spinola
Tel: +39 0102705300
Solo una parte della struttura risulta accessibile e visitabileNon sono ammessi animaliIngresso gratuito con City Card Musei
CALENDARIO DEGLI EVENTI
EVENTI DELLA SETTIMANA

Stay informed on our latest news!

Condividi contenuti