Intorno alla mostra "Per piccina che tu sia" | Visitgenoa.it
Genova: le Strade Nuove e il sistema dei Palazzi dei Rolli iscritto nella Lista del Patrimonio mondiale UNESCO
Comune di Genova Comune di Genova
INCONTRI E RASSEGNE

Intorno alla mostra "Per piccina che tu sia"

Dal 11.10.2017 al 12.11.2017
Castello d'Albertis
Condividi questa pagina
Condividi

Intorno all mostra e installazioni a cura di Vincenzo Padiglione e Maria Camilla De Palma dalla collezione di Fabrizio Ago, con opere fotografiche di Mohamed Keita intitolata "Per piccina che tu sia. Memorie e inquietudini dell’abitare"  si terranno diversi incontri per approfondire il concetto di "CASA"

Prima degli  incontri, ad esclusione di quelli del 22 ottobre e del 12 novembre, può essere prenotata una introduzione alla mostra al costo di € 4,50 incluso il biglietto open al Museo

INFO:
tel. 010 2723820

Di seguito gli appuntamenti

Appuntamenti
Vivere a Lilliput
11.10.2017 17:30
Castello d'Albertis

Case, arredi, suppellettili miniaturizzati dalle case di bambola olandesi ai presepi napoletani dell’età barocca.

Conferenza a cura di Giulio Sommariva, conservatore del Museo dell’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova

Ingresso libero all'incontro

La Casa - ANDARE
15.10.2017 15:00
Castello d'Albertis

ore 15.00: introduzione a mostra e visita al museo a cura di Solidarietà e Lavoro
ore 16.30: LA CASA
spunto per un viaggio con l'Arteterapia, proposta rivolta a tutti i viaggiatori curiosi che desiderano scoprire nuovi paesaggi e visioni con l'arte
a cura di Laura Dalla Dea e Tiziana Lampis:
ANDARE – gli intrecci dei 5 sensi: mobili e installazioni
€ 6,00 incluso biglietto open al museo

Benvenuti a casa Mazzini
18.10.2017 17:30
Castello d'Albertis

Storie, aneddoti, curiosità raccontati da Raffaella Ponte, direttore del Museo del Risorgimento e Istituto Mazziniano di Genova

Ingresso libero all'incontro

Sintomi, la risposta naturale del corpo
22.10.2017 10:30
Castello d'Albertis

Introduzione alle 5 leggi biologiche con particolare riferimento al focolare domestico

Conferenza a cura di Francesco Bertino, osteopata, consulente 5LB, istruttore di Qi Gong,

Ingresso libero all'iniziativa

Aldeia Metropoli. Tanti modi per sentirsi a casa nel mondo
25.10.2017 17:30
Castello d'Albertis

Conferenza con Francesca Bigoni, curatore della sezione di Antropologia e Etnologia del Museo di Storia naturale dell'Università di Firenze, e Massimo Canevacci, visiting professor presso la  cattedra "Edward Said", Università di  São Paulo, UNIFESP (Brasile)

Ingresso libero all'incontro

La Casa - TORNARE
05.11.2017 15:00
Castello d'Albertis

ore 15.00: introduzione a mostra e visita al museo a cura di Solidarietà e Lavoro
ore 16.30: LA CASA
spunto per un viaggio con l'Arteterapia, proposta rivolta a tutti i viaggiatori curiosi che desiderano scoprire nuovi paesaggi e visioni con l'arte
a cura di Laura Dalla Dea e Tiziana Lampis:
TORNARE – l'album dei ricordi: immagini d'arte e collage
€ 6,00 incluso biglietto open al museo

Un palazzo tante case
08.11.2017 17:30
Castello d'Albertis

Conversazione a cura di Piero Boccardo, direttore dei Musei di Strada Nuova

Ingresso libero all'incontro

Finissage
12.11.2017 12:00
Castello d'Albertis

In occasione della chiusura della mostra

ore 12

“Il paesaggio culturale”
Incontro con Marino Niola, Elisabetta Moro e Vincenzo Padiglione  in occasione dell’uscita del volume di Marino Niola  e Elisabetta Moro “Andare per i luoghi della dieta mediterranea”, Università Suor Orsola Benincasa, MedEat Research, Napoli
Ingresso libero all'incontro

a seguire pranzo a tema a cura di Bon Ton, € 25

ore 15
Incontro in mostra con i curatori Vincenzo Padiglione (Università La Sapienza, Roma) e Maria Camilla De Palma, curatori della mostra, e Mohamed Keita, autore delle foto della sezione "Ho abitato a Termini".

ore 15.30
Performance teatrali  da “La mia casa è dove sono”, della Compagnia del SUQ.
I visitatori incontrano gli artisti nelle sale del castello.
Le tappe artistiche vedono in scena:
- Preci P, La mia casa è dove sono
- Bianca Podestà ed Erjomina  Shahaj, La mia casa è il mio lavoro;
- Elena Nadyak e Oksana Nadyak, La mia casa è la mia musica;
- Emanuel de la Cruz, La mia casa è il mio cibo;
- Angela Oseretin La mia casa è Genova.
A fare da guide artistiche  Alberto Lasso, Laura Parodi, Carla Peirolero, che cura anche la regia.
Musica, narrazione, divertimento per rivivere le emozioni di uno spettacolo unico andato in scena a luglio 2017, € 6.

 


TI POTREBBERO INTERESSARE...
INCONTRI E RASSEGNE
INCONTRI E RASSEGNE
29.12.2017 15:00
INCONTRI E RASSEGNE
INCONTRI E RASSEGNE
INCONTRI E RASSEGNE
INCONTRI E RASSEGNE
INCONTRI E RASSEGNE
INCONTRI E RASSEGNE
Dal 08.12.2017 al 30.12.2017
SPETTACOLI
Dal 02.12.2017 al 19.05.2018
GRANDI EVENTI
Dal 01.12.2017 al 28.02.2018

Info utili

CALENDARIO DEGLI EVENTI
EVENTI DELLA SETTIMANA

Stay informed on our latest news!

Condividi contenuti
Genova Under 30
VIDEO
Orfeo Rave
SEGUICI SU TWITTER
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM