• City Pass

  • Deredia

  • Panorama da Spianata Castelletto

    Panorama da Spianata Castelletto
  • Genova, tutto ciò che vuoi. Campagna estate 2020

  • Rolli Days - maggio 2020

    Foto @Stefano Goldberg
  • Foto Frog Adv Porto Antico

    Foto Frog Adv
  • Palazzo Bianco

  • Euroflora 2021

  • Cattedrale di San Lorenzo

  • Campionato pesto 2020

  • Boccadasse colori

Tornano i tour guidati alla città antica in totale sicurezza

Riprendono sabato 11 luglio i percorsi guidati del fine settimana curati dagli uffici della Direzione Turismo del Comune di Genova.

Scoprire il fascino della città antica, lasciarsi guidare alla scoperta del centro storico più vasto d’Europa con le sue mille curiosità e i suoi tanti misteri, sarà nuovamente possibile, in totale sicurezza, con due tour guidati ogni weekend.

In questa primissima fase di ripresa saranno disponibili due percorsi: il primo, incentrato sul tema “Palazzi dei Rolli – Patrimonio Unesco”, partirà ogni sabato alle 15 dalla sede dello Iat (ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica) di via Garibaldi 12r; il secondo, specificamente dedicato al centro storico, inizierà ogni domenica alle 10 dallo IAT in Porto Antico (via al Porto Antico, 2).

Entrambe le visite saranno in italiano e inglese.

Nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia Covid 19, le visite prediligeranno prevalentemente gli spazi aperti.

“Sarà possibile visitare giardini segreti, passeggiare lungo le vie del centro storico per cogliere dettagli ancora poco noti, custodi di storie insolite e curiose - dichiara l’assessore al turismo Laura Gaggero, che esprime particolare soddisfazione perché - “il tutto avverrà prestando la massima attenzione a specifiche linee guida, che abbiamo studiato e messo a punto per assicurare una visita in totale e assoluta sicurezza”.

I partecipanti, riuniti in piccoli gruppi di 10 - 12 persone, muniti di mascherina, avranno a propria disposizione una radioguida sanificata, con auricolare monouso, che sarà consegnata dalla guida al momento della partenza del tour. Tali dispositivi agevoleranno il distanziamento tra i partecipanti, senza compromettere la possibilità di fruire della narrazione guidata in modo agevole ed esaustivo.

La radioguida rappresenterà, infatti, un valore aggiunto, consentendo di muoversi in totale libertà, di soffermarsi per ammirare alcuni particolari senza mai perdere di vista la guida e il suo prezioso racconto.

Da via Garibaldi 12 rosso, sede dello Iat, ha inizio il percorso che apre le porte di alcune delle sontuose residenze che dal 2006 sono Patrimonio dell’Umanità Unesco. I palazzi che attraverso l’iscrizione nei “Rolli”, i registri per l’ospitalità pubblica, assunsero una peculiare funzione di rappresentanza: in queste residenze soggiornarono re, principi, diplomatici e ambasciatori, ospiti di Stato della Repubblica Genovese.

Il Tour che prende le mosse dallo Iat del Porto Antico si snoda invece fra gli stretti “caruggi” (viuzze) e le antiche piazzette del Centro Storico più denso d’Europa. Include, fra i punti di maggiore interesse, la Cattedrale di San Lorenzo, il Palazzo Ducale e il Teatro dell’Opera Carlo Felice, terminando con la visita di “Strada Nuova” (via Garibaldi), dichiarata Patrimonio UNESCO.

La Superba si mette nuovamente “in mostra”, con i suoi angoli pieni d’incanto, i vicoli del centro storico, le piazzette vive e colorate e le vie, che si snodano eleganti, punteggiate da palazzi storici e tesori raffinati.

I tour potranno essere acquistati online al link http://www.visitgenoa.it/store o direttamente presso gli uffici Iat di via Garibaldi e del Porto Antico.

Tutte le informazioni relative ai due percorsi guidati, le tariffe in vigore, le linee guida  e le modalità di partecipazione sono reperibili ai seguenti link

http://www.visitgenoa.it/it/node/10991    http://www.visitgenoa.it/it/genova-walking-tour