Adesione del Comune di Genova alla Carta Pelagos | Visitgenoa.it
Genova: le Strade Nuove e il sistema dei Palazzi dei Rolli iscritto nella Lista del Patrimonio mondiale UNESCO
Comune di Genova Comune di Genova

Adesione del Comune di Genova alla Carta Pelagos

Giovedì 17 novembre, alle ore 11 presso l'Auditorium dell’Acquario di Genova, c'è stata l'adesione del comune di Genova e dei comuni costieri della città metropolitana alla Carta Pelagos tra Italia, Francia e Monaco per il santuario dei cetacei.
 
Firma  dei sindaci di Genova, Arenzano, Cogoleto, Lavagna, Moneglia, Pieve Ligure, Recco, Sestri Levante, Sori e Zoagli. 
Con la loro adesione, insieme a quelle di Bogliasco, Camogli, Chiavari, Portofino, Rapallo e Santa Margherita Ligure, tutto il litorale metropolitano entra a far parte del “Santuario”. 
Relazione scientifica di Claudia Gili. Interventi del sottosegretario alla tutela del territorio e del mare del Ministero dell’ambiente, Silvia Velo, del sindaco Marco Doria e del comandante settore ambiente delle Capitanerie di porto, Aurelio Caligione. Condotto da Donatella Bianchi, presidente Wwf. 
Hanno partecipato anche i comuni di Albenga e Varazze (Sv), Ameglia e Riomaggiore (Sp), Vecchiano (Pi) e Capalbio (Gr).


News
21.11.2016
FOLLOW US ON TWITTER
FOLLOW US ON FACEBOOK
FOLLOW US ON INSTAGRAM